mercoledì 30 Settembre 2020

PIEMONTE – Lunedì 5 novembre si celebra la Giornata Regionale della Protezione Civile

Un occasione per riflettere sugli aspetti della conoscenza e pianificazione delle attività preventive e di soccorso

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

PIEMONTE – Lunedì 5 novembre si celebra la ventiquattresima edizione della Giornata regionale di Protezione civile.

L’evento, istituito dal Consiglio regionale, intende sensibilizzare l’opinione pubblica, in particolare i giovani, verso le tematiche di Protezione civile. La Giornata regionale della Protezione civile rappresenta anche un’occasione per riflettere sugli aspetti della conoscenza e pianificazione delle attività preventive e di soccorso volte alla tutela, all’incolumità e alla sicurezza della popolazione, dei beni e dell’ambiente.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Rappresenta altresì un evento simbolico che mette in evidenza l’importanza della collaborazione che su questi temi si realizza tra cittadini e istituzioni, come auspicato dal nuovo Codice di Protezione civile. L’impegno commemorativo della Regione Piemonte è incentrato nell’incoraggiare le diverse iniziative che, già nei mesi di settembre e ottobre, si sono svolte sul territorio: esercitazioni, attività formative, incontri con cittadini. Anche quest’anno la Regione ha collaborato attivamente con il Dipartimento della Protezione civile per la promozione della campagna nazionale “Io non rischio 2018”, coinvolgendo numerosi Comuni e rivolta ai cittadini, con l’obiettivo di promuovere, insieme al volontariato, un ruolo attivo nel campo della prevenzione e dell’autoprotezione: la prima salvaguardia infatti, in situazioni di emergenza, è la capacità individuale di farvi fronte in maniera corretta, con comportamenti adeguati.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“La Regione Piemonte- ricorda l’assessore regionale alla Protezione civile, Alberto Valmaggia – celebrerà quest’anno la Giornata regionale della Protezione civile con particolare impegno a supporto delle attività commemorative per il 50° anniversario della gravissima alluvione del 1968 in Vallemosso, provincia di Biella, evento che ha comportato numerose vittime e danni irreparabili su tutto il territorio”.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Rivarossa Esercitazione Protezione Civile 12

[rev_slider alias=”urb”]

regioneaprile
cofer1Original Marinescortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – Covid: il bollettino di domenica 27 settembre: 132 casi positivi registrati oggi

PIEMONTE -  Sono  132 i casi positivi in Piemonte registrati oggi, domenica 27 settembre, dall'Unità di Crisi.

PIEMONTE – Oggi, venerdì 25 settembre, 120 casi positivi e un decesso

PIEMONTE – Sono 120 i casi positivi registrati oggi, venerdì 25 settembre, in Piemonte, per un totale, fino ad adesso, di...

PIEMONTE – Il bollettino sulla situazione Covid di oggi, giovedì 24 settembre

PIEMONTE – La Regione Piemonte ha emesso il bollettino sulla situazione Covid-19 di oggi.

PIEMONTE – Truffe nelle case dei cittadini, fingendosi la Regione Piemonte

PIEMONTE - A seguito degli episodi di truffa che si stanno verificando in questi giorni, la Regione Piemonte informa i cittadini...

PIEMONTE – Covid: Tar Piemonte respinge la richiesta del Governo sulla sospensiva dell’ordinanza

PIEMONTE - “Sono felice perché oggi ha vinto la sicurezza dei piemontesi. Ha vinto il buonsenso.”

Ultime News

FAVRIA – Bambini sotto la pioggia davanti alla scuola, la denuncia di una mamma

FAVRIA – Ha fatto denuncia ai Carabinieri una mamma per un episodio verificatosi lo scorso venerdì 25 settembre, presso la scuola...

RIVAROLO CANAVESE – Gtt non risponde all’Amministrazione rivarolese sulla richiesta di incontro

RIVAROLO CANAVESE - Nessun cenno di riscontro da parte dell’Ad di Gtt Foti alla richiesta del sindaco Rostagno di un incontro...

Covid, Zaia: “In Veneto non c’è più emergenza”

"In Veneto ora non c'è più emergenza sanitaria. Abbiamo 28 persone in terapia intensiva, contro le centinaia di prima. Solo l'1,8 per cento dei...

TORINO – Gigantesca frode alimentare: oltre 10 tonnellate di alimenti sequestrati

TORINO - Riso, fagioli, fecola di patate, miglio, tutto destinato ai numerosi ristoranti “All you can eat” sparsi in città e...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...
X