VENARIA REALE – “A Venaria non accettiamo azioni in ricordo di eventi riconducibili al periodo più buio e nefasto della nostra nazione. Per questo stamattina sono andato di persona a rimuovere i fiori deposti da Casapound in ricordo del 28 ottobre 1922. Dopo mesi di violenze, con la marcia su Roma il fascismo si prese la Storia e l’Italia con l’arroganza e l’intimidazione delle istituzioni.”

A dichiararlo è il Sindaco Roberto Falcone, che aggiunge: “Venaria è città di Martiri e di Resistenza. Non c’è spazio per questi rigurgiti nostalgici.”

Di diverso avviso è Casapound, il cui Responsabile Provinciale, Matteo Rossino, commenta così il gesto compiuto dal Sindaco:
“ A Venaria ci sono strade dissestate, zone dove sono avvenute aggressioni, spazi completamente abbandonati, la scuola De Amicis che cade a pezzi ma la priorità del sindaco Roberto Falcone è l’antifascismo. Il M5S si mostra ogni giorno di più per quello che è: il braccio istituzionale di antagonisti e centri sociali. Ci tengo anche a precisare che i fiori sono stati posti per ricordare i caduti venariesi della Repubblica Sociale Italiana e non per commemorare la Marcia su Roma come è stato insinuato. E comunque qui l’unico rigurgito è quello che mi viene quando vedo ste pagliacciate, gli unici nostalgici siete voi che nel 2018 vivete ancora come fossimo nel ‘45.”
E stanno verificando se ci sono gli estremi per una denuncia,”poiché il sindaco si è appropriato di un qualcosa non suo”.

nfimpiantibanner
coferbanner

E sui social imperversano insulti e minacce a Falcone. D’accordo con il suo gesto è invece l’Anpi, che afferma: “Il Sindaco ha messo in atto, alla luce del sole esponendosi in prima persona, il rispetto della Costituzione Italiana. La sezione Anpi di Venaria appoggia il gesto esemplare, manifesta la sua solidarietà a seguito dei vili attacchi personali che ne sono seguiti e conferma il proprio impegno nel combattere tali rigurgiti, con l’informazione e la divulgazione dei principi sanciti nella nostra Costituzione.”

Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here