VENARIA REALE – È atterrato al Teatro Concordia di Venaria lo “Sputnik” di Luca Carboni.

Si è aperta con un successo di pubblico la prima stagione 2018/19 del Concordia, con i successi di ieri e di oggi del cantautore bolognese che ha conquistato molte generazioni. Carboni, dopo il successo ottenuto dall’album “Pop-up” è ritornato sui palcoscenici con “Sputnik Tour” un’immersione negli anni Ottanta e Novanta facendo ballare e cantare i suoi fans con alcuni grandi classici del suo repertorio con “Farfallina”, “Ci vuole un fisico bestiale” e “Mare mare”.

Luca e la sua band, tutti vestiti di rosso, hanno infuocato la platea del Concordia con “Una grande festa” riconfermandolo ancora una volta uno straordinario hit maker con testi ironici e nello stesso profondi e un suono che, anche al termine del concerto, era ancora impossibile togliersi dalla testa.

nfimpiantibanner
coferbanner

GUARDA LE FOTO

Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here