venerdì 22 Gennaio 2021

ASTI – Nascondeva sotto il sedile dell’auto mezzo chilo di haschish

Arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Asti pluripregiudicato marocchino

ASTI – Era da poco passata la mezzanotte, quando una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Asti, nel corso di un servizio perlustrativo in città, in corso Palestro, ha proceduto al controllo di un autovettura, a bordo della quale viaggiava un noto pluripregiudicato per reati contro la persona e il patrimonio, di nazionalità marocchina.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Il curriculum giudiziario del soggetto e il nervosismo manifestato dal medesimo all’atto del controllo hanno indotto i militari a procedere alla perquisizione del veicolo, nel corso della quale, occultate sotto il sedile anteriore destro, sono state rinvenute 5 tavolette di haschish di un etto l’una, curiosamente marchiate con la scritta “MILAN”, per un peso complessivo di mezzo chilo di stupefacente, il cui valore di vendita al dettaglio è di circa 5.000 euro.

Y.G., 29enne residente ad Asti, è stato pertanto dichiarato in arresto e successivamente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Leggi anche...