AGLIÈ – Successo ieri, domenica 14 ottobre, per la seconda edizione del raduno multiepocale “Alladium nella storia”, organizzato da C.A.P. Associazione Commercianti, Artigiani e Produttori di Agliè in collaborazione con la Compagnie delle Corazze del Duca di Savoia Agliè.

In questa seconda edizione il programma si è arricchito del I° Torneo di Tiro con l’Arco Storico Canavesano (categorie uomini, donne e junior) dedicato a Marco Cafasso e Marco Ruzzi. Un modo per sentire la loro vicinanza nonostante la scomparsa.

Numerosi i gruppi storici che hanno partecipato sfilando per il paese. Piazza Castello è stata allestita con campi d’arme e zone adibite a duelli. Tantissima gente è accorsa per vivere una giornata diversa dal solito, proiettata in diversi momenti della storia.

nfimpiantibanner
coferbanner

Il raduno multiepocale in onore del Conte Filippo di San Martino, patrocinato dalla Città metropolitana di Torino, dalle “Tre Terre Canavesane” e dal Comune di Agliè e organizzato da C.A.P. Associazione Commercianti, Artigiani e Produttori di Agliè in collaborazione con la Compagnie delle Corazze del Duca di Savoia Agliè.

L’evento è nato con l’intento di approfondire i rapporti e le conoscenze tra le associazioni storiche presenti in Canavese e in Piemonte; curare la promozione culturale e socio economica del territorio; accogliere e sensibilizzare la coscienza individuale e collettiva verso i beni culturali condivisi da preservare per il futuro; favorire interessanti scambi culturali; accentuare la promozione turistica proprio nel secondo anno in cui il borgo di Agliè ha ottenuto la Bandiera Arancione conferito dal Touring Club Italiano; valorizzare il patrimonio storico e artistico del territorio alladiese.

Una manifestazione che è cresciuta rispetto lo scorso anno, e che gli organizzatori si auspicano rendere ancora migliore nella prossima edizione.

Allianz 2 modifica jpeg
ilbere
Tritapepe

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here