giovedì 25 Febbraio 2021

RIVOLI – Deceduto anche il centauro coinvolto nell’incidente in via Primo Levi

Gravi ma stabili le condizioni dell'uomo alla guida del furgone

RIVOLI – È deceduto nella notte all’Ospedale di Rivoli, Mario Demasi, 44 anni, originario di Vibo Valentia, che ieri, sabato 13 ottobre, si trovava alla guida dell’Harley Davidson, coinvolta nell’incidente in via Primo Levi, con un furgone nel quale ha perso la vita la donna che era in sella con lui, Ida Dentale, 47 anni di Torino.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Le condizioni dell’uomo si sono aggravate dopo il suo ricovero. Nonostante abbiano tentato in ogni modo di salvargli la vita, nella notte i medici hanno dovuto constatarne il decesso a seguito dei gravissimi traumi riportati.

Gravi ma stabili le condizioni del conducente del furgone, ricoverato al San Luigi di Orbassano.

LEGGI QUI L’ARTICOLO DELL’INCIDENTE (FOTO E VIDEO)

[su_slider source=”media: 162328,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Leggi anche...