FOOTBALL AMERICANO – Dopo una stagione 2018 più che positiva, che ha visto il ritorno dei Mastini in seconda divisione dopo 29 anni, il team canavesano riprende l’attività in vista del campionato 2019.

Confermata la partecipazione alla seconda divisione del campionato nazionale Fidaf, i Mastini hanno ripreso le attività, incentrata principalmente sulla preparazione atletica, a fine settembre con un ritiro di 3 giorni in altura, a Gignod in Val d’Aosta.

Diverse le novità in casa Mastini. Innanzitutto il coaching staff che si arricchisce di 2 importanti elementi: per la difesa, Mauro Ferrari dai Pirates Savona, e per l’attacco Stefano Scarpitti dai Giaguari Torino.

La società è al lavoro per completare lo staff tecnico: diversi i nomi in trattativa, tra cui quello dell’ex NFL (Oakland Raiders) Jeremy Brigham, nella posizione di Capo Allenatore, per il cui ingaggio si stanno definendo i dettagli.

Oltre allo staff tecnico, diversi giocatori sono in arrivo dal mercato estivo, ed altri si aggiungeranno nelle prossime settimane.

Altrà novità importante, l’accordo con il comune di Rivarolo. Per la stagione 2019 i Mastini si alleneranno e giocheranno nel campo in sintetico della Polisportiva.

Intanto sono iniziati i campionati giovanili. Nella categoria U13 sono impegnati i Templars Canavese, società affiliata dei Mastini, mentre altri atleti canavesani sono in prestito ai Rhinos di Milano in U16 e ai Giaguari Torino in U19.

nfimpiantibanner
coferbanner
ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here