CUORGNÈ – Martedì 8 ottobre ottobre, presso giardinetti di piazza Martiri, si è tenuta una nuova edizione dell’iniziativa “Puliamo il mondo”: protagonisti i ragazzi delle classi quinte dell’Istituto Aldo Peno di Cuorgnè.

La giornata nasce dalla collaborazione tra il Comune e la Teknoservice e quest’anno ha visto anche la partecipazione dei Nonni Vigili. Dopo una breve introduzione teorica sui principi e il funzionamento della raccolta differenziata,gli studenti hanno potuto mettere in pratica gli insegnamenti e i consigli ascoltati raccogliendo varie tipologie di rifiuti per poi gettarle negli appositi cassonetti.

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic

“E’ fondamentale coinvolgere il mondo della scuola in iniziative del genere perché tutto parte da loro – hanno sottolineato Mauro Fava, assessore allo Sviluppo Sostenibile, e Linuccia Amore, vice Comandante della Polizia Locale di Cuorgnè – I giovani sono il futuro ed è giusto che siano loro i primi ad avere a cuore la pulizia dell’ambiente. Ed è sempre grazie a loro che abbiamo ancora una speranza di far passare il messaggio anche agli adulti per sensibilizzare tutti sul tema”. “Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile l’iniziativa- ha concluso Fava- a partire dal dirigente scolastico dell’Aldo Peno, il personale Teknoservice, i Nonni Vigili e la Polizia Municipale. Infine un ringraziamento agli sponsor che hanno offerto la merenda ai ragazzi”.

ilbere
Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here