AGLIÈ – Torna “Alladium nella storia”, alla seconda edizione. L’appuntamento è fissato per domenica 14 ottobre, ed è stato presentato questa mattina, mercoledì 3 ottobre in sala consiliare.

Il raduno multiepocale in onore del Conte Filippo di San Martino, organizzato da C.A.P. Associazione Commercianti, Artigiani e Produttori di Agliè in collaborazione con la Compagnie delle Corazze del Duca di Savoia Agliè, è patrocinato dal Comune di Agliè, dalla Città metropolitana di Torino e dalle “Tre Terre Canavesane”.

Il programma di quest’edizione, dopo il successo dello scorso anno, si presenta ancora più ricco di eventi collaterali e con numerosi gruppi storici, ben 23.

Partecipano infatti alla manifestazione la Compagnia delle Corazze del Duca di Savoja con i Conti di San Martino 2018 e il loro seguito Legione Tebea Adamantina, La Compagnia dell’Unicorno Fara Belmonte, Re Arduino e la sua Corte, il Contado di Castellamonte Rievocando Fruttuaria da San Benigno, I Ruset, I Conti di Valperga, I Conti Orsini di Rivalta, La Compagnia del Pomo e della Punta, Les Chiens de Pierre da Chambave, l’Associazione Ammiraglio Andrea Provana, l’Ammiraglio di Leinì Ordine della Fenice Templari di sant’Egidio da Moncalieri, Il Mastio, I Principi di Piemonte, La Corte del Re Sole, Il Dipartimento della Dora, Maison Tatì, Il Tempo Ritrovato, il I° Battaglione Cacciatori della Repubblica Cisalpina, I Conti Occelli e il Battaglione Reggimento Provinciale d’Ivrea 1796.

L’evento si propone di approfondire i rapporti e le conoscenze tra le associazioni storiche presenti in Canavese e in Piemonte; curare la promozione culturale e socio economica del territorio; accogliere e sensibilizzare la coscienza individuale e collettiva verso i beni culturali condivisi da preservare per il futuro; favorire interessanti scambi culturali; accentuare la promozione turistica proprio nel secondo anno in cui il borgo di Agliè ha ottenuto la Bandiera Arancione conferito dal Touring Club Italiano; valorizzare il patrimonio storico e artistico del territorio alladiese.

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic

In questa seconda edizione il programma si arricchisce del I° Torneo di Tiro con l’Arco Storico Canavesano (categorie uomini, donne e junior) dedicato a Marco Cafasso e Marco Ruzzi. Molti gli appuntamenti collaterali: l’esposizione dedicata alla “Passione Di Cristo – Sacra Rappresentazione Medievale di Ivrea” presso la Chiesa di San Gaudenzio, la Mostra fotografica edizione 2018, l’esposizione delle stazioni della Via Crucis realizzate dagli studenti dell’Itis C. Olivetti di Ivrea e la mostra “Comics Che Passione”, tavole di fumetto realizzate da Deelcomics e colorate dagli studenti del Liceo Artistico Felice Faccio di Castellamonte. Ad arricchire il programma anche il Laboratorio di ceramica con tecnica Raku a cura di Ceramiche Grandinetti di Castellamonte in Piazza Umberto I, l’esposizione di sidecar d’epoca (dal 1930 al 1960) a cura dei fratelli Callagher e l’allestimento di numerose bancarelle sotto gli antichi portici. Alle 11,00 e alle 15,00 sarà possibile effettuare visite guidate all’antico borgo di Agliè a cura della Pro Loco. Info e prenotazioni Ufficio turistico di piazza Castello a Agliè (zona Belvedere).

ilbere
Tritapepe

PROGRAMMA

Dalle ore 9,30 Inizio esibizioni e attività presso i campi d’arme della piazza Castello e inizio I° Torneo di Tiro con l’Arco Storico Canavesano;
Dalle ore 12,00 Apertura punto ristoro sotto gli antichi Portici;
Dalle ore 15.00 Grande Corteo Storico nelle vie del Borgo e nei Giardini del Castello Ducale;
Alle ore 17.30 avrà luogo la Premiazione Primo Torneo di Tiro con l’Arco Storico Canavesano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here