giovedì 29 Ottobre 2020

SAN BENIGNO CANAVESE – Un sabato sera gentile con le famiglie di San Benigno organizzato dalla Biblioteca Comunale

SAN BENIGNO CANAVESE – La Biblioteca di San Benigno C.se, ha organizzato un bel Sabato sera, rivolto alle famiglie locali, per giocare insieme, con I Giochi della Gentilezza, in un laboratorio condotto da Luca Nardi, volto a conoscere ed allenare la comunicazione gentile.

[rev_slider alias=”paonessa”]

La comunicazione gentile é costituita da un insieme di conoscenze e di qualità, utili per andare d’accordo, vivere in armonia con il prossimo ed essere più felici. Anche davanti ad una situazione spiacevole, se sappiamo comunicare gentilmente, riusciremo ad affrontarla e superarla senza soffrire, o fare stare male qualcun’altro; saper comunicare gentilmente coi propri figli contribuisce a rendere più sereno e costruttivo il rapporto genitore-figlio; esprimere il proprio disaccordo comunicando con gentilezza é più costruttivo, che lamentarsi con arroganza.

La comunicazione gentile può essere espressa attraverso le parole (saper scegliere quelle giuste), l’ascolto (é triste parlare a qualcuno che non ascolta), l’attenzione (essere presenti quando colloquiamo, oltre che con il corpo, anche con la testa), l’ordine delle idee (avere ben chiaro ciò che si vuole comunicare), la voce (la tonalità é importante per essere coerenti con ciò che diciamo) .

[su_slider source=”media: 162328,150947,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Queste conoscenze sono state allenate, da genitori e bambini, giocando con Giochi della Gentilezza centrati sulla manualità, questo ha permesso di tenere alta l’attenzione anche dopo le 22 di sera. Soddisfatta della partecipazione la bibliotecaria Silvia Serolo, che, insieme a Luca Nardi, augura a tutte le famiglie, che hanno partecipato, di poter mettere in pratica le conoscenze apprese, con semplicità, durante la serata, anche nella quotidianità, per vivere ancora più felicemente coi propri bambini.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

SAN BENIGNO CANAVESE – Renato Vecchia ha confessato l’omicidio della madre

SAN BENIGNO CANAVESE – Ha confessato l'omicidio della madre, Ermanna Pedrini, 64 anni, uccisa a coltellate nella sua abitazione in via...

SAN BENIGNO CANAVESE – Omicidio: fermato a Pont Canavese il figlio della donna accoltellata (FOTO E VIDEO)

SAN BENIGNO CANAVESE - I Carabinieri di Torino hanno appena catturato a Pont Canavese il figlio della vittima ritenuto l'omicida di...

SAN BENIGNO CANAVESE – Trovata donna accoltellata in casa

SAN BENIGNO CANAVESE - Questa mattina, venerdì 16 ottobre, intorno alle 10.30, I Carabinieri a seguito della richiesta dei familiari, sono...

SAN BENIGNO CANAVESE – Deceduto il pensionato investito sulla Sp40 (via Ivrea)

SAN BENIGNO CANAVESE – È deceduto all'ospedale Cto dove era ricoverato, l'uomo investito da un'auto lunedì, 28 settembre, in via Ivrea...

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea, ferito in modo serio un ciclista

SAN BENIGNO CANAVESE – Incidente in via Ivrea km 14, oggi, lunedì 28 settembre, intorno alle 15, dopo il ponte sull'Orco,...

Ultime News

CUORGNÈ / LANZO – Sospensione del servizio di Pronto Soccorso e di Punto di Primo Intervento

CUORGNÈ / LANZO - “Come Sindaco della comunità che rappresento e ritengo anche dei colleghi rappresentanti dei Comuni delle Valli che...

PIEMONTE – Oggi in Piemonte 2827 casi positivi

PIEMONTE – Il Bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, mercoledì 28 ottobre, ha registrato 2827 nuovi casi positivi.

CASTELLAMONTE – Tra domiciliati e non, i casi positivi sono saliti a 60

CASTELLAMONTE – Il Comune di Castellamonte ha rilasciato l'aggiornamento dei casi positivi ad oggi, mercoledì 28 ottobre. “Con...

PIEMONTE – Emergenza sanitaria: “Urgente l’allestimento di un’area modulare con letti di terapia intensiva e subintensiva

PIEMONTE – Comunicato congiunto di Anaao-Assomed (Associazione Medici Dirigenti) e NurSind (Sindacato Professioni Infermieristiche), sull'emergenza sanitaria.

PIEMONTE – Dall’Europa 34 milioni per l’alluvione 2019; sollecitato l’intervento per quella del 2020

PIEMONTE - Tempi rapidi e semplificazione burocratica per i fondi europei richiesti e ottenuti dalla Regione Piemonte, in collaborazione con la...