venerdì 30 Ottobre 2020

VOLVERA – Dilapidano il patrimonio societario per non pagare le tasse: denunciati

VOLVERA – Ammonta ad oltre 370.000 euro il sequestro eseguito nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza di Torino nei confronti di due coniugi, titolari di una società di autotrasporti con sede a Volvera, comune del Torinese.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Il provvedimento, emesso dal G.I.P. del Tribunale del capoluogo piemontese ed eseguito dai Finanzieri del Gruppo Orbassano, è scaturito al termine di un’indagine che ha permesso agli inquirenti di cautelare un cospicuo patrimonio immobiliare, tutto nella disponibilità degli imprenditori, per un valore complessivo di oltre 370.000 euro.

Nei confronti dei due coniugi, nel frattempo rifugiatisi in Francia, sono state accertate pesanti responsabilità penali e tributarie per aver “denudato” il patrimonio societario con il solo scopo di sottrarsi al pagamento delle imposte. Dalle indagini condotte dai Finanzieri, infatti, sono emerse ripetute condotte evasive e distrattive, mirate ad eludere il pagamento delle imposte dovute, quantificate in oltre un milione di euro.

Il tesoretto accumulato dai due coniugi grazie all’evasione fiscale è stato reinvestito nell’acquisto di immobili e nella costituzione di una nuova società in territorio d’oltralpe.

[su_slider source=”media: 162328,150947,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nei confronti dell’impresa è stata anche attivata la procedura di fallimento.

La tutela delle risorse dello Stato e degli Enti Locali nonché il contrasto alle frodi alla pubblica amministrazione, sono compiti prioritari per la Guardia di Finanza che ricorda come l’evasione fiscale danneggia tutti i cittadini e fa aumentare i costi dei servizi pubblici.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

SAN MAURO TORINESE – Incidente sul lavoro, deceduto un 47enne

SAN MAURO TORINESE – Incidente mortale sul lavoro, questa notte, alla Tecnofiniture di via Liguria a San Mauro Torinese.

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...

CORONAVIRUS – Nursind sollecita: “Subito assunzioni!”

CORONAVIRUS - “La macchina burocratica non può rallentare lo scorrimento delle chiamate dalla mobilità infermieri. A diversi giorni dalla pubblicazione della...

TORINO – Omicidio Ollino: arrestato un 42enne

TORINO - All’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino hanno arrestato il presunto autore dell’efferato omicidio di...

PIANEZZA – Ladro fa il gesto delle corna alla telecamera: identificato e arrestato (VIDEO)

PIANEZZA - Dopo un furto ha guardato la telecamera e ha salutato con il gesto delle corna. L’uomo è stato identificato...

Ultime News

SAN MAURO TORINESE – Incidente sul lavoro, deceduto un 47enne

SAN MAURO TORINESE – Incidente mortale sul lavoro, questa notte, alla Tecnofiniture di via Liguria a San Mauro Torinese.

SAN GIUSTO CANAVESE – Scontro tra due vetture sulla Sp40 alle porte di Foglizzo (FOTO)

SAN GIUSTO CANAVESE – Incidente oggi, venerdì 30 ottobre, poco dopo le 17, sulla Sp40 a San Giusto Canavese, all'incrocio con...

PIEMONTE – L’organizzazione sindacale dei Medici Ospedalieri chiede il lockdown totale in Piemonte

PIEMONTE – L'Associazione Anaao Assomed (Associazione Medici Dirigenti) chiede il lockdown totale. È quanto è contenuto in una...

CUORGNÈ – Chiusura temporanea del Pronto Soccorso, Pezzetto: “Dobbiamo avere la garanzia che riaprirà”

CUORGNÈ - “Dobbiamo avere la garanzia che appena passata la fase critica della pandemia il pronto soccorso riprenderà a funzionare con...

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...