sabato 24 Ottobre 2020

TORINO – Ferimenti, aggressioni e violenze contro i Poliziotti: il SIULP di Torino si costituisce parte civile.

“Ben venga il decreto sicurezza del Ministro Salvini”

TORINO – La manifestazione del 22 febbraio u.s. organizzata da attivisti dei centri sociali, (manifestazione assurta alle cronache anche per i violenti insulti della maestra contro le forze dell’ordine) si trasformava in una vera e propria guerriglia urbana con tattiche tendenti ad organizzare agguati contro le forze dell’ordine.

[rev_slider alias=”paonessa”]

I professionisti del disordine lanciavano un ordigno rudimentale con all’interno dei pezzi di metallo e con l’intento di ferire gravemente i poliziotti in servizio. Solo per un caso fortuito i poliziotti non venivano feriti in modo gravissimo se non mortale, riportando comunque  fratture, tendini lesionati e ferimenti vari, con prognosi anche oltre 30 giorni di convalescenza.

Il SIULP di Torino, con l’Avvocato Maria Grazia Broiera, si è costituito parte civile per dimostrare la sua vicinanza ai colleghi feriti, ai loro famigliari, e per evidenziare con chiari prese di posizione la propria avversità verso i cultori dell’odio e della violenza anti Stato.

[su_slider source=”media: 162328,150947,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Non è la prima volta che le forze dell’ordine subiscono inaudite violenze nei loro confronti e il Decreto sicurezza che si auspica non richieda troppo tempo per l’approvazione, inasprendo alcune sanzioni, tra le quali l’occupazione abusiva di edifici, potrebbe imprimere una svolta nella reale volontà politica di difendere i difensori della legge e dello Stato. La chiusura dei centri sociali abusivi e dediti a coltivare l’odio e la violenza contro lo Stato e le forze dell’ordine è inderogabile.

Si auspica che il tempo in cui le forze dell’ordine venivano viste come l’oggetto del desiderio della scatenata violenza di delinquenti e teppisti degni di misure carcerarie, stia definitivamente tramontando.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...

GRUGLIASCO – Terminate a notte fonda le operazioni di spegnimento dell’incendio in via La Salle

GURGLIASCO – Sono terminate questa notte intorno all'una le operazioni di spegnimento dell'incendio che è divampato nel tardo di ieri, giovedì...

GRUGLIASCO – Tetto in fiamme in via La Salle (FOTO)

GRUGLIASCO – Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento del vasto incendio che sta divorando il tetto di un'abitazione in...

TORINO – Trapianto di midollo osseo al Regina Margherita, salvata un bimba di 3 anni

TORINO - Nel mese di agosto è stata accolta presso la Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute...

TORINO – Arrestato un 38enne: aveva oltre un chilo di droga e una pistola rubata

TORINO - I Carabinieri hanno arrestato un 38enne italiano, residente nel quartiere Le Vallette, per possesso di 1,5 kg di sostanza...

Ultime News

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...

BORGARO TORINESE – Sanzioni per chi è senza mascherina

BORGARO TORINESE – Sono cominciate le sanzioni emanate dalla Polizia Locale di Borgaro Torinese a chi sprovvisto di mascherina.

PIEMONTE – Covid: 2032 nuovi casi positivi nella Regione; 243 in Canavese. Scatta il coprifuoco

PIEMONTE – I 2032 nuovi casi positivi in Piemonte di oggi, venerdì 23 ottobre, hanno confermato quanto aveva annunciato in mattinata...
X