venerdì 30 Ottobre 2020

VENARIA REALE – Scopre che la finestra della cantina di casa sua è stata murata (VIDEO)

VENARIA REALE – “Non si possono risolvere le cose in questa maniera”. Ad affermarlo è Angelo Castagno, vice Sindaco e Assessore al patrimonio che l’altro giorno ha chiamato la Polizia Locale dopo che Giuseppe Carlo Sciascia si era recato in Comune arrabbiatissimo.

[rev_slider alias=”paonessa”]

La rabbia di Sciascia, residente a Venaria Reale, nasce dal fatto che si è ritrovato la finestra della cantina, di casa della zia dove vive, murata e non sa chi possa essere stato, quando e perchè.

Se n’è accorto circa cinque mesi fa, quando è andato ad abitarci, casualmente, a causa della condensa che si era formata in cantina. Inoltre, la condensa stessa, interferisce con la corrente elettrica che scorre nei fili vicino ai tubi dell’acqua, tanto che, se apre il rubinetto della cucina, prende la scossa.  Chiede però che venga riaperta la finestra. In Comune gli hanno chiesto la “scia”, e questo lo ha fatto maggiormente infuriare.

[su_slider source=”media: 162328,150947,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Quindi si è recato dal vice Sindaco, alterato. “Il signore in questione, – conclude Castagno – è entrato con prepotenza nel mio ufficio senza appuntamento e con fare arrogante. Non si possono risolvere le cose in questa maniera. Ora verificheremo il problema e cercheremo i risolverlo.” Il vice Sindaco non ha sporto denuncia contro Sciascia. Sul caso è intervenuto anche il consigliere della Lega Marco Scavone.

[su_slider source=”media: 119356,147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA IL VIDEO

[rev_slider alias=”urb”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

VENARIA REALE – “Venaria aiuta Venaria”: il Comune cerca volontari in supporto alla popolazione

VENARIA REALE - L’ Amministrazione Comunale chiede alle Associazioni presenti sul territorio venariese e alle Caritas parrocchiali la disponibilità a fornire...

VENARIA REALE – Covid: chiuso anche il Punto di Primo Intervento del Poliambulatorio di Venaria

VENARIA REALE – Anche il Punto di Primo Intervento del Poliambulatorio di Venaria Reale è stato chiuso per coprire l'emergenza Covid.

VENARIA REALE – Sale il numero dei contagi, il Sindaco apre il COC e prende provvedimenti

VENARIA REALE - “Il numero dei contagi sta salendo anche nella nostra città raggiungendo la cifra di 118 positivi che rappresenta...

VENARIA REALE – Annullata “Una corsa da Re”

VENARIA REALE - Sabato 17 e domenica 18 ottobre Venaria Reale avrebbe dovuto ospitare il tradizionale evento podistico "Una corsa da...

VENARIA REALE – Presentata la Giunta dell’Amministrazione Giulivi

VENARIA REALE - Tempi stretti per la presentazione della nuova Giunta comunale. A poco più di una settimana dal turno di...

Ultime News

PIEMONTE – L’organizzazione sindacale dei Medici Ospedalieri chiede il lockdown totale in Piemonte

PIEMONTE – L'Associazione Anaao Assomed (Associazione Medici Dirigenti) chiede il lockdown totale. È quanto è contenuto in una...

CUORGNÈ – Chiusura temporanea del Pronto Soccorso, Pezzetto: “Dobbiamo avere la garanzia che riaprirà”

CUORGNÈ - “Dobbiamo avere la garanzia che appena passata la fase critica della pandemia il pronto soccorso riprenderà a funzionare con...

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...

CUORGNÈ – Casi Covid positivi tra il personale, sospese tre sezioni alla “Mamma Tilde” e una al “Peter Pan”

CUORGNÈ – Tre sezioni della Scuola Infanzia “Mamma Tilde” saranno sospese e riapriranno venerdì 6 novembre. Stessa sorte per una sezione...

CORONAVIRUS – Nursind sollecita: “Subito assunzioni!”

CORONAVIRUS - “La macchina burocratica non può rallentare lo scorrimento delle chiamate dalla mobilità infermieri. A diversi giorni dalla pubblicazione della...