BOCCE – Mauro Roggero, Emanuele Ferrero, Daniele Grosso, Luca Melignano e Matteo Mana, saranno con il ligure Emanuele Bruzzone, gli azzurri alla prossima edizione del Campionato Europeo del volo in programma ad Alassio.

Da giovedì 27 a domenica 30 settembre gli otto campi allestiti all’interno del PalaRavizza si coloreranno delle insegne degli atleti in lizza per i sei titoli in palio: individuale, a coppie, combinato, tiri di precisione e progressivo, e  staffetta. Per l’occasione il commissario tecnico Enrico Birolo farà affidamento su Mauro Roggero, nel tiro progressivo e staffetta, Emanuele Ferrero, nella staffetta, Daniele Grosso  nel tiro di precisione e coppia, Luca Melignano, nella coppia, e Matteo Mana nell’ individuale, mentre Bruzzone si cimenterà nel combinato.

L’Italia, che due anni fa a Nizza ha conquistato cinque medaglie, tra cui due d’oro con Melignano, nell’individuale e nella coppia con Grattapaglia, proverà a salire sul podio in tutte le prove, dovendo però fare i conti in particolare con i quotati portacolori di Francia, Croazia e Slovenia.

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic

Dopo l’edizione del 2008 a Savigliano (CN), l’Europeo torna in Italia per la settima volta ed è stata scelta Alassio. Un titolo acquisito non solo grazie alla Targa d’Oro, giunta alla 65esima edizione, ma alle finali di Coppa Europa di Club maschili e femminili del 2011 ed  alla “final four” di serie A maschile e femminile di quest’anno.

Sono trascorsi 38 anni da quando in Liguria si disputò la seconda edizione dell’Europeo, ospitata nel Palasport di Albenga e vinta dall’Italia con Benevene, Granaglia, Granara, Suini e Vai.

Campionato Europeo del volo, da quest’anno è abbinato alla Coppa Mario Occelli, un sostegno economico a favore della competizione continentale per 25 edizioni.

ilbere
Tritapepe
Luca Melignano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here