martedì 20 Aprile 2021

CASTELLAMONTE – Smaltimento abusivo di ramaglie e rifiuti: accertamenti per identificare i responsabili

Il materiale vario è stato riversato nella “Roggia dei Molini di Castellamonte”

CASTELLAMONTE – Dal Comune di Castellamonte sono in corso le attività di accertamento a carico di ignoti, almeno per ora, relativi allo smaltimento abusivo di ramaglie provenienti da potatura di siepi e immondizia varia che, riversate nella “Roggia dei Molini di Castellamonte” provocano ostruzioni al regolare deflusso delle acque.

[rev_slider alias=”paonessa”]

Tale atto di inciviltà può provocare allagamenti ed esondazioni del concentrico provocando danni alle abitazioni e alle attività commerciali.

“Considerato che il tratto oggetto di tali atti è stato monitorato – afferma il vice Sindaco Teodolo Medaglia – non è detto che nei prossimi giorni questi “ignoti” vengano identificati e sanzionati.”

[su_slider source=”media: 162328,150947,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Leggi anche...

spot_img