TORINO – Pedalata questa mattina, sabato 1 settembre,dalla “Cittadella dello sport” all’Ospedale Regina Margherita, organizzata da “Due ruote per la ricerca” e “Difendiamo il cuore”.

Ad attendere i ciclisti all’ospedale, c’erano il papà e la mamma di Stefania Fiorentino, nonché nonni di Bea, Barbara e Tommaso, e la zia Sara autrice del libro “Leggera come una piuma”, che sta riscontrando un enorme successo.

Al Regina Margherita è stata inaugurata una nuova avventura: una pedalata ad Assisi in ricordo di Giuseppe Piramide e Giancarlo Piubelli, per intitolare a questi amici l’ambulatorio della “Cittadella” che seguirà i bambini e si occuperà di prevenzione.

nfimpiantibanner
coferbanner
gymtonic

L’obiettivo è infatti raccogliere fondi che serviranno per la ristrutturazione del centro medico che sarà presente nella Cittadella e dotare di attrezzature l’ambulatorio dove ci saranno medici, fisioterapisti e anche psicologi per seguire i bambini che iniziano o riprendono a fare sport e per la prevenzione delle malattie cardiovascolari.

ilbere
Tritapepe

GUARDA IL VIDEO

https://youtu.be/HR2DIRTWvAQ

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here