CASTELLAMONTE – È un triste momento per Il Comitato della Croce Rossa di Castellamonte.

Ieri, lunedì 27 agosto, dopo una lunga malattia, si è spento un amico e un collega del Comitato: Roberto Bozzello Verole.

[su_slider source=”media: 140168,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“Inutile parlare dell’enorme vuoto che Papì, come era solito farsi chiamare, lascia dentro ognuno di noi. – Affermano dalla Cri di Castellamonte – Volontario fondatore del Comitato castellamontese con la sua tessera datata settembre 1983 è sempre stato un punto di riferimento per tutti i colleghi, con la sua esperienza e competenza ha formato generazioni di volontari. Il presidente, il consiglio direttivo, i volontari e dipendenti desiderano esprimere la più profonda ammirazione per questo uomo che in  35 anni ha insegnato a tutti come si fa volontariato. Le più sentite condoglianze alla moglie Adriana anch’essa volontaria del comitato ed al figlio Paolo.”

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Le esequie si terranno in forma civile alle 14.30   di mercoledì 29 agosto partendo dall’abitazione in Fraz. Campo Canavese, via Goglio.

Dopo il saluto a Campo Canavese, Roberto “passerà” in C.R.I.  La sua volontà e della sua famiglia è “non fiori ma offerte per la Croce Rossa di Castellamonte”.

[rev_slider alias=”urb”]

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here