VENARIA REALE – Città in lutto per la scomparsa di Carla Re, Presidente del Coro Lirico Puccini di Venaria Reale.

Carla Re si è spenta domenica 26 agosto, alle 12,30. Aveva 85 anni. Molto attiva nell’ambito dell’associazionismo, come Presidente del Coro fondato nel 1995, molto conosciuto in città e con un bagliaio ricco di diverse esibizioni “fuori porta”, e molto attiva anche nel volontariato.

Paonessa
nfimpiantibanner

Il sorriso di Carla Re era contagioso e resterà nel cuore di molti.

L’Amministrazione comunale esprime il proprio cordoglio e la vicinanza alla famiglia: “A nome della Città ringraziamo la signora Carla per il suo impegno profuso nel mondo dell’associazionismo e per quanto fatto in ambito socio-culturale-ricreativo, assistenziale e caritatevole nella città.”

Vedova, Carla lascia la figlia Chiara e la nipote Giulia.

ilbere
Tritapepe

Tra i tanti messaggi di cordoglio anche quello dell’assessore Antonella D’Afflitto che era andata a trovarla pochi giorni fa
“Ciao cara, cara, cara Carla. – Afferma l’Assessore Quanto mi mancherai. E quanto già mi manchi. L’altra sera mi hai detto “sorridi sempre così”… mi viene tanto da piangere ma ti prometto che lo faró o ci proveró. La tua amicizia, il tuo affetto, la tua stima, uno dei regali più belli di Venaria. Grazie di cuore. Anche per avermi chiamata per questi tre anni “la mia bambina”.  Grazie per tutto quello che mi hai insegnato. Grazie per il tuo esempio. Ti ameró sempre Carla.  Sarai sempre nel mio cuore. E sarai sempre qui con la tua musica, le tue orchidee, il tuo sorriso, la tua insalata russa. E sorridici sempre da lassù. Dalla stanza accanto.”

GUARDA IL VIDEO RICORDO DI CARLA RE

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here