mercoledì 23 Settembre 2020

TORINO – “Summer Clean Station”: l’operazione della Polizia di Stato nelle stazioni ferroviarie (FOTO E VIDEO)

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Si è svolta il 9 agosto una giornata di controlli straordinari denominata “Summer clean station”, presso 10 delle principali stazioni nazionali: Torino Porta Nuova, Milano Centrale, Genova P. Principe, Venezia Mestre, Bologna Centrale, Firenze S.M.N., Roma Termini, Napoli Centrale, Bari Centrale, Palermo Centrale.

[su_slider source=”media: 140168,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’operazione ad alto impatto negli scali ferroviari e relative adiacenze è stata disposta dal Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza per innalzare ulteriormente il livello di attenzione rispetto alle infrastrutture ferroviarie, anche alla luce del maggior afflusso durante il periodo estivo.

In campo, a Torino, personale della Questura e della Polizia Ferroviaria, con il supporto delle unità cinofile e l’impiego di tecnologie all’avanguardia, in particolare smartphone di ultima generazione con lettura ottica dei documenti, e metal detector per le verifiche sui bagagli. Coinvolti anche gli enti locali nell’action day finalizzata al contrasto di ogni forma di illegalità ed attività abusiva nelle stazioni e dintorni.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Complessivamente a Torino PN la Polizia di Stato ha impegnato 50 operatori, con personale dei Commissariati Centro e Barriera Nizza, del Compartimento Polfer, personale articolato in 12 pattuglie sia in uniforme che di polizia giudiziaria in abiti civili, nonché contingenti del Reparto Mobile; i controlli si sono estesi anche alle zone prospicienti con particolare attenzione per via Nizza, via Sacchi, piazza Carlo Felice ed i circostanti portici e si sono protratti per tutta la giornata.

Il controllo capillare, ma comunque sempre discreto e non invasivo, del flusso di persone in ingresso ed uscita dalla struttura ferroviaria, metropolitana ed adiacenze, ha portato all’identificazione di 158 persone, di cui stranieri 51 extracomunitari e 10 comunitari, un allontanamento in base alla recente normativa sul “daspo urbano”, mentre un sedicente cittadino della Bosnia Erzegovina del campo nomadi di Strada Aeroporto è stato denunciato perché non ottemperante a recente ordine del Questore di lasciare il Territorio Nazionale ed un cittadino nigeriano è stato accompagnato negli Uffici Polfer per essere meglio identificato.

[rev_slider alias=”urb”]

Prosegue la vigilanza della Polizia di Stato, anche con servizi straordinari, delle stazioni ed aree adiacenti oltre che a bordo treno, visto l’incremento del flusso di viaggiatori in partenza per le località di villeggiatura ed i numerosi turisti che raggiungono le città di arte e svago al fine di contrastare ogni forma di illegalità ed abusivismo inibenti la libera fruibilità del trasporto ferroviario ed innalzare negli utenti del servizio ferroviario la soglia della sicurezza percepita, grazie ad una presenza visibile, tangibile ed efficace a livello operativo degli operatori di Polizia.

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

regioneaprile
cofer1cortinalocandmaggio2Original MarinesNuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Deglutisce gli ovuli di droga e scappa, arrestato

TORINO - Il Nucleo Radiomobile ha arrestato un gabonese, di 36 anni, per detenzione a fini spaccio di stupefacenti, violenza e...

TORINO – Maxi code in tangenziale nord per un incidente all’altezza di Rivoli (FOTO)

TORINO – Incidente in tangenziale nord, questa mattina, martedì 22 settembre, intorno alle 7. L'incidente ha provocato lunghe...

TORINO – Cavour: dalla produzione alla vendita di marijuana, arrestato 51enne (VIDEO)

TORINO - I carabinieri del Comando provinciale hanno scoperto un laboratorio specializzato nella produzione, nel confezionamento e nella vendita di marijuana....

TORINO – Appendino condannata a 6 mesi: “Continuo nella mia carica di Sindaco; mi autosospendo dal M5s

TORINO - “Questa sentenza non pregiudica la possibilità di rimanere in carica e, quindi, porterò regolarmente a scadenza il mio mandato,...

TORINO – Incendio in un condominio di via Bricca; evacuate una quindicina di persone

TORINO - I Vigili del Fuoco del comando di Torino sono intervenuti oggi pomeriggio, domenica 20 settembre, in via Bricca 33...

Ultime News

Rock Politick – Votazioni: il bilancio dal Referendum a Castellamonte

Rock Politick – Stagione 2 Ep. 2 – È stata una settimana intensa sul piano politico. Referendum, regionali e comunali. Dopo...

PIEMONTE – Truffe nelle case dei cittadini, fingendosi la Regione Piemonte

PIEMONTE - A seguito degli episodi di truffa che si stanno verificando in questi giorni, la Regione Piemonte informa i cittadini...

CHIVASSO – Marocco: “No alla trasformazione della linea ferroviaria Chivasso-Asti in pista ciclabile”

CHIVASSO - Il vicesindaco di Città metropolitana Marco Marocco è contrario al progetto di utilizzare il sedime ferroviario della Linea Chivasso-Asti...

ASTI – Presentati i due nuovi Ufficiali al Comando Provinciale dei Carabinieri

ASTI - Questa mattina il Ten. Col. Pierantonio Breda, Comandante Provinciale di Asti, ha presentato i due ufficiali neo giunti.

CASTELLAMONTE – La composizione del Consiglio; Bartoli siederà nelle file dell’opposizione

CASTELLAMONTE – Mentre Nella Falletti (Per Castellamonte) ha deciso che non siederà tra le fila dell'opposizione, lasciando il posto al terzo...
X