lunedì 18 Gennaio 2021

PONT CANAVESE- Assegnati i lavori per l’allargamento della Sp 47

PONT CANAVESE – Sono già stati assegnati, provvisoriamente in attesa delle verifiche di legge, e in seguito allo svolgimento della gara pubblica, i lavori di allargamento della SP 47 della Val Soana, nell’abitato di Pont Canavese.

[su_slider source=”media: 140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

L’intervento, che si prevede potrà iniziare alle porte dell’inverno, consiste nell’eliminazione delle strettoie della strada, grazie alla demolizione degli edifici che causano tali restringimenti, edifici acquistati a suo tempo dal Comune di Pont con contributo dell’allora Provincia di Torino proprio per consentirne l’abbattimento.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Successivamente si tratterà di allargare la sede stradale mediante la costruzione di opere di sostegno. “Siamo molto soddisfatti – commenta il consigliere delegato ai lavori pubblici e alle infrastrutture della Città Metropolitana di Torino Antonino Iaria – di avvicinarci finalmente alla risoluzione di un annoso problema, che causa gravi disagi agli abitanti del luogo e problemi alla sicurezza di chi transita su quel tratto di strada”.

Grande soddisfazione anche per il Consigliere Metropolitano Mauro Fava: “Sono contento, io e il mio gruppo Lista Civica per il Territorio, siamo riusciti ad ottenere questo grande risultato, grazie al sostegno di Paolo Ruzzola, che ha capito il valore dei progetti.”

[rev_slider alias=”urb”]

 

 

Leggi anche...