spot_img
sabato 23 Ottobre 2021
sabato, Ottobre 23, 2021
spot_img
spot_img

RIVAROLO CANAVESE – Alla 434° Mostra Zootecnica, anche gli alpaca (FOTO E VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – Si è tenuto oggi, lunedì 30 luglio, il clou dei festeggiamenti della Patronale di San Giacomo, iniziati lo scorso giovedì 26 luglio, con la tradizione Mostra Zootecnica, giunta alla 434° edizione, e Fiera di San Giacomo.

[su_slider source=”media: 140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Questa mattina la gente ha invaso il parco del Castello Malgrà, per ammirare i vari capi di bestiame in mostra, a partire dalle mucche e dai vitellini, e poi conigli e pollame, maiali, pony per far divertire i bambini, e per la prima volta gli alpaca.

La bella giornata ha accompagnato quella che è una tradizione ormai consacrata che tende a valorizzare gli allevamenti e l’agricoltura in generale, anche grazie alla presenza dei trattori e dei macchinari agricoli.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Una mostra che ha rischiato di non esserci, così come ha rischiato lo spettacolo pirotecnico in programma per domani sera, martedì 31 luglio, a chiusura della kermesse. Le cause? La normativa Gabrielli che, con le ultime modifiche, impone che le vie di fuga debbano essere tre. Invece al parco quelle ufficiali sono due (non dimentichiamo che in realtà ci sarebbe una terza a fianco del ponte levatoio, oltre alla possibilità di installare un cancello dove c’è la rete che costeggia il parco).

«È inevitabile polemizzare – afferma il vice Sindaco Edoardo Gaetano, il quale si è occupato dell’organizzazione della parte zootecnica – questa normativa è in realtà sempre più stringente, e sta facendo morire gli eventi culturali e le manifestazioni, non soltanto dei piccoli comuni, ma anche delle grandi città.»

[rev_slider alias=”urb”]

 

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img