sabato 19 Giugno 2021
sabato, Giugno 19, 2021
spot_img

CUNEO – Ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso in Valle Gesso

CUNEO – Ritrovato il corpo dell’escursionista disperso dalla scorsa notte in Valle Gesso.

LEGGI QUI L’ARTICOLO DELLE RICERCHE

L’uomo, 51 anni residente a Savona, era partito ieri mattina per un’escursione, ma non aveva fatto ritorno a casa in serata. Intorno alle ore 2 del mattino la Centrale Operativa del Soccorso Alpino e Speleologico Piemonte ha ricevuto la denuncia di mancato rientro e ha subito mandato una squadra in ricerca. L’automobile della vittima era parcheggiata nei pressi del lago delle Rovine, ma non vi erano indicazioni sulla direzione seguita dall’uomo.

[su_slider source=”media: 140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

La squadra ha proseguito a piedi fino al rifugio Genova-Figari dove ha atteso l’arrivo dell’alba. A partire dalle 7 di questa mattina l’eliambulanza 118 ha trasportato in quota altre squadre e ha poi proceduto sorvolando alcune zone di ricerca prioritarie. Nel frattempo le squadre procedevano da terra lungo i sentieri della zona. Intorno alle ore 16.30 del pomeriggio una squadra di tecnici del Soccorso Alpino ha individuato lo zaino dell’uomo lungo un sentiero che costeggia il lago del Chiotas.

[su_slider source=”media: 147401,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

In seguito è stato individuato il corpo senza vita in fondo a un canalone dove presumibilmente era precipitato. La salma è stata recuperata dal personale a bordo dell’eliambulanza 118 e consegnata alle autorità per le operazioni di riconoscimento. Hanno collaborato attivamente alle ricerche il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

[rev_slider alias=”urb”]

 

GUARDA LE FOTO

 

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img