SAN FRANCESCO AL CAMPO – Domenica 22 luglio si è tenuta la festa di San Lorenzo in borgata Coriasco. Come ogni anno è stata l’occasione per comunicare i restauri terminati di recente e quelli che rimangono da portare avanti.

Recandosi alla processione e alla Messa, i parrocchiani hanno potuto notare l’affresco restaurato sulla facciata esterna, sopra il portone d’ingresso.

ilbere

Spiega Lorenzo Regaldo, curatore della chiesetta di via Costa: “Osservandolo dopo il restauro non si vede più la cornice bianca. Durante i lavori è emerso che la cornice bianca era stata aggiunta durante un restauro del dipinto nella notte dei tempi e nessuna persona anziana si ricorda. Mi era stato riferito che non si usava dipingere la doppia cornice e io sono andato a verificare le facciate delle 6 cappelle esistenti in paese e su nessun dipinto è presente la doppia cornice. Lo scorso anno l’Arcidiocesi di Torino ha deciso di effettuare un archivio fotografico di tutte le chiese e cappelle presenti sul territorio. Questa attività è stata fatta da due architetti durante il mese di aprile” .

Paonessa

Nel corso della manifestazione è stato annunciato il lavoro da svolgere per il 2019: “ Occorre risanare una parete della cappella, danneggiata dall’umidità. La cappella era stata costruita con pietre e terra rossa, pertanto non è possibile utilizzare uno scalpello elettrico perché le vibrazioni creerebbero uno smottamento della pietra. Tutto il lavoro di scrostatura dovrà essere fatto a mano con scalpello e mazzetta e anche la pulizia attorno alle pietre con scalpello a punta. Tutto il lavoro sarà fatto gratuitamente da noi volontari mentre il rifacimento della parete sarà affidato a una ditta. Noi mettiamo il lavoro, voi aiutateci”.

Tritapepe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here