TORINO – Gli agenti del Commissariato Barriera Nizza hanno denunciato per esercizio della casa di prostituzione una cittadina albanese di 33 anni.

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 19 luglio, i poliziotti del Commissariato hanno fermato per un controllo in via Giuria angolo via Donizetti una giovane donna straniera. La donna ha detto ai poliziotti si svolgere l’attività di meretricio e di farlo presso un appartamento di via Ormea. Gli agenti hanno appurato che l’appartamento le era stato messo a disposizione dalla trentatreenne cittadina albanese, anche quest’ultima dedita alla stessa attività.

Alla luce dei fatti, gli agenti hanno sottoposto a sequestro l’appartamento ubicato in via Ormea.

ilbere
Paonessa

 

Allianz 2 modifica jpeg
Tritapepe

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here