venerdì 25 Settembre 2020

RALLY – Pronti a brindare con il Moscato

Si preannuncia un week-end di grande attrazione sulle colline patrimonio dell’Unesco

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

RALLYI motori sono pronti a scatenare il loro ruggito sulle splendide colline del Moscato. Saranno oltre 100 gli equipaggi al via della diciassettesima edizione del Moscato Rally, che andrà in scena a Santo Stefano Belbo nel week-end fra il 21 e 22 luglio lungo i colli patrimonio dell’Unesco.

[su_slider source=”media: 147401,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La competizione vedrà tra i nastri di partenza il campione valdostano Elwis Chentre (Skoda Fabia r5), il carmagnolese Patrick Gagliasso (Skoda Fabia R5), il torinese Alessandro Pettenuzzo, gli svizzeri Ivan Ballinari (Skoda Fabia R5), Cédric Althaus (Ford Fiesta R5), Michael Burri (Skoda Fabia R5) e l’attuale leader di campionato Steeves Schneeberger (Ford Fiesta R5), oltre ai velocissimi locali Massimo Marasso (Skoda Fabia R5) e Ezio Grasso (Ford Fiesta R5). La manifestazione automobilistica, organizzata dalla Sport Rally Team di Piero Capello in sinergia con la 991 Racing, sarà valida quest’anno non solo per il Campionato Regionale di Prima Zona, ma anche per il Campionato Rally Svizzero.

[su_slider source=”media: 119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Una novità assoluta che darà sicuramente prestigio alla gara, grazie agli equipaggi elvetici che si contenderanno la vittoria sia tra le vetture moderne che quelle storiche. Un gradito ritorno sarà infatti quello della competizione riservata alle regine di questa specialità con il primo Historic Moscato Rally, che prenderà il via davanti ai bolidi moderni. Il programma prevede sabato 21 al mattino le verifiche tecniche in piazza Umberto I, quelle sportive presso il Centro Sociale e lo shakedown in strada Carretta dalle 10,30 alle 14,30.

Le ostilità inizieranno alle ore 16 con il via della prima vettura, che lascerà la pedana di piazza Umberto I. Tre passaggi sulla prova speciale della Torre saranno l’ormai classico aperitivo serale al Moscato Rally, l’ultimo dei quali nella suggestiva cornice notturna. Domenica 22 vedrà invece due prove speciali, Camo-Valdivilla e San Grato, ripetersi tre volte, con parchi assistenza in piazza Unità d’Italia a Santo Stefano Belbo e riordini a Cossano Belbo.

[rev_slider alias=”urb”]

All’arrivo alle 18,39 si brinderà con il Moscato Docg e ci sarà anche il momento per ricordare un grande amico del Moscato Rally recentemente scomparso, Rinaldo Vola, con una coppa a lui intitolata che verrà assegnata all’equipaggio più anziano.

[su_slider source=”media: 144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

DSC 1008 Res DSC 2129 Res

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessacofer1Original Marinescortinamaggio2cortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

CANAVESE – Agliè, Tavagnasco, Lemie e Castiglione non sono più Covid-free

CANAVESE – Ancora altalenante il numero dei casi positivi al Covid 19 in Canavese. Non sono più covid-free Agliè, dove a...

AGLIÈ – Da domenica 27 settembre iniziano le celebrazioni per i 70 anni della Olivetti Lettera 22

AGLIÈ - Nelle prossime settimane si terranno ad Agliè ed Ivrea alcuni eventi celebrativi in occasione dei 70 anni dall’inizio della...

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

LEINI – Smontavano auto rubate: denunciate 3 persone di Venaria, Ciriè e Torino (VIDEO)

LEINI - Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i carabinieri hanno denunciato 3 persone per ricettazione e riciclaggio in concorso....

Covid, salta il Carnevale di Rio 

Rinviato, sine die, il Carnevale di Rio de Janeiro. Si sarebbe dovuto tenere il prossimo febbraio, ma l'emergenza coronavirus ha imposto lo stop all'evento...
X