CUORGNÈ – Una raccolta firme “sull’introduzione dell’insegnamento di educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto, nei curricula scolastici di ogni ordine e grado”.

Si tratta della proposta di legge di iniziativa popolare promossa dal Comune di Firenze e sostenuta dall’ANCI Nazionale, alla quale il Comune di Cuorgnè aderisce.

[su_slider source=”media: 147401,140168,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“Ammetto che da quando sono Sindaco la percezione che si stia perdendo nelle piccole cose il senso civico, e non solo tra i giovani, è aumentata. – Commenta il Sindaco Beppe Pezzetto – Ritengo sia indispensabile far scoprire ai nuovi cittadini un maggior senso di responsabilità e di rispetto reciproco, risvegliandone la coscienza civica. Per questo motivo invito i cittadini a sostenere questa proposta, ognuno di noi può fare la propria parte venendo a firmare tale proposta di legge presso gli uffici comunali a partire dal 20 luglio”.

Un invito, quello del Sindaco Beppe Pezzetto rivolto a tutta la cittadinanza.

[su_slider source=”media: 119356,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here