carabinieri cuorgnè

CUORGNÈ – I carabinieri di Cuorgnè hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti G.P., 48 enne di Cuorgnè, già noto alle forze dell’ordine.

[su_slider source=”media: 147401,140168,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

L’uomo, controllato mercoledì pomeriggio in via Brigate Partigiane, è stato trovato in possesso di tre grammi di cocaina suddivisa in dosi da 1 grammo, custodite all’interno di un marsupio. La conseguente perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire, presso l’abitazione del 48enne, altri 6 grammi della medesima sostanza stupefacente e 3 grammi di marijuana.

[su_slider source=”media: 119356,144690″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

I carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato anche alcune buste di plastica dalle quali erano state ricavate le parti usate per il confezionamento degli ovuli, due bilancini di precisione e 1200 euro, ritenute provento dell’illecita attività di spaccio. L’uomo, dopo essere stato dichiarato in arresto, su disposizione della Procura di Ivrea, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa della convalida dell’arresto.

Questa si è tenuta innanzi al Gip del Tribunale eporediese, che ha convalidato l’arresto e ha disposto nei confronti del 48 la misura cautelare dell’obbligo di presentazione ai carabinieri di Cuorgnè per due volte al giorno.

[rev_slider alias=”urb”]

 

carabinieri cuorgnè

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here