giovedì 24 Settembre 2020

TAEKWONDO / RIVAROLO – Taekwondo Canavese alla prima Gladiators Cup 2018; progetti per settembre

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TAEKWONDO / RIVAROLO – Sole a picco e temperature roventi non hanno demoralizzato i giovani atleti, gli allenatori e i tifosi della Taekwondo Canavese che domenica 1° luglio hanno partecipato a Susa la prima gara internazionale di Taekwondo Kyorugi – Gladiators Cup 2018.

 

[su_slider source=”media: 147401,140168,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Lo svolgimento della manifestazione sportiva, ha beneficiato dell’incantevole ed unica cornice dell’Anfiteatro Romano di Susa, che ha ospitato 3 tatami su cui si sono alternati i 300 atleti, provenienti da molte nazioni, nove regioni d’Italia e trenta società sportive. E a chiusura di una stagione esaltante anche alla Gladiators Cup risultati lusinghieri per la squadra diretta dal maestro Francesco Sozzi e coordinata da Alma Vehab Colak: 3 ori, 3 argenti e 3 bronzi. Sul primo gradino del podio sono saliti Cristian Chiperi, Alyssa Ruberto e Gabriel Ruberto.

[rev_slider alias=”maf”]

 

Gli argenti portano la firma di Adin Colak, Matteo Gilardi e Nicolas Petrov. Sono terzi gli esordienti Ylenia Ruberto e Diego Ruberto oltre a Luca Moro. Ufficializzata come Sport Olimpico dall’edizione di Sydney 2000, oggi è l’arte marziale più praticata al mondo e a Rivarolo il cuore del taekwondo pulsa davvero forte.

“Abbiamo grandi progetti per la ripresa delle attività a settembre – ci dice la maestra Alma Vehab Colak che tra un allenamento e l’altro è riuscita a conquistare il 2 DAN che fregerà la sua cintura nera – ora ci godiamo questa vittoria ma poi torneremo sul tatami per far conoscere a grandi e piccini le meraviglie del nostro sport”.

[su_slider source=”media: 119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 144690,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

[rev_slider alias=”urb”]

regioneaprile
cofer1NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinalocandmaggio2cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

CUORGNÈ / IVREA – Agenzia delle Entrate: dal 5 ottobre accesso agli uffici su prenotazione

CUORGNÈ / IVREA – Dal 5 ottobre cambia la modalità di accesso agli uffici dell'Agenzia delle Entrate, a Cuorgnè, Ivrea, Chivasso,...

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

CASTELLAMONTE – Le interviste di Maddio e Mazza sulle scritte ingiuriose (VIDEO)

CASTELLAMONTE – Verranno fatte cancellare oggi pomeriggio le scritte ingiuriose rivolte al candidato della lista Viviamo Castellamonte, Giovanni Maddio.

Intervista al Professor Sabino Cassese

È di certo difficile riassumere qui in breve l’intensa e poliedrica attività di studioso del Prof. Sabino Cassese che ho la...

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant'Anna, apparse...
X