SAN MAURIZIO CANAVESE – Sabato 30 giugno per la piccola comunità di San Maurizio Canavese è stato un giorno importante infatti ad un anno dalla chiusura è stato ufficilmente aperto il centro sportivo di via Ceretta inferiore.

ilbere
Paonessa
coferbanner

All’inaugurazione in grande stile, con tanto di nastro tricolore, era presente una buona parte dell’imministrazione comunale con in testa il Sindaco Paolo Biavati che a margine dell’inaugiurazione commenta: “Oggi per me ma in particolare per tutti i san mauriziesi è una giornata molto importante in quanto per la seconda volta inauguriamo un fiore all’occhiello del nostro territorio e vale a dire il centro sportivo di via Ceretta inferiore. Era il 2005 quando l’allora Sindaco Roberto Canova inaugurava per la prima volta questo importante centro e dopo vicissitudini varie ora grazie a chi ha creduto in questa area e al sogno di rivederlo aperto. Tanti ringraziamenti per chi ha lavorato in questi lunghi mesi per questo progetto ed in particolare il consigliere delegato Antonio Zappalà che ha seguito tutto l’iter, tutti i dipendenti degli uffici comunali e tutti gli amministratori di maggioranza e minoranza che hanno collaborato affinchè tutto ciò potesse diventare realtà. Un grazie al presidente dell’APD San Maurizio Michelangelo Picat Re e ai suoi soci in questa avventura Alberto Ferreri, Manuela Chiadò Rana, Andrea Acciuolo e a tutti coloro che hanno collaborato a questa grande iniziativa”.

Antonio Zappalà, dichiara: “Grazie a tutti coloro che hanno fatto sì che questo mio sogno potesse diventare realtà. Già nel 2005 io e l’allora Sindaco Canova inaugurammo questo centro e oggi a distanza di tredici anni siamo di nuovo qui in questo giorno di Festa”.

“Oggi per me – aggiunge Roberto Canova – è un momento di orgoglio perchè è vero che, come ha detto il sindaco, oggi rappresento la minoranza, ma esprimo la mia gioia come Ex Sindaco di San Maurizio che nel periodo del mio mandato ho fortemente voluto questo centro. Chiudo dicendo che quando le cose sono fatte bene non esiste maggioranza e minoranza ma siamo tutti uniti per il bene del nostro comune”.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

In chiusura il saluto dei nuovi gestori di questo centro: “Grazie a voi tutti di essere qui oggi a questo importante momento di festa comune. Abbiamo restituito un pezzo di satoria del comune di San Maurizio ai suoi cittadini è vedervi qui oggi così numerosi è il più bel regalo che potessimo ricevere. L’affetto che oggi ci tributate ci spinge a fare sempre meglio. Grazie a tutti”. Al termine dei discorsi ufficiali la benedizione e il taglio del nastro hanno chiuso questo momento di festa sanmauriziese.

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.