ROMA – Si sono svolti anche in questo fine settimana i controlli straordinari di Polizia Amministrativa, disposti dal Questore Guido Marino nel quartiere Pigneto e nell’intera zona di Porta Maggiore.

[su_slider source=”media: 147401,140168,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di zona, diretto da Augusto Pallante, in collaborazione con Ispettori della A.S.L Roma 2, hanno elevato sanzioni per 10.000 euro a diverse attività, per il mancato rispetto dell’ordinanza anti alcol.

Nel corso dei controlli, un locale di somministrazione di alimenti e bevande, gestito da un cittadino cinese, è stato chiuso per le gravi condizioni igieniche e di manutenzione dei locali adibiti a cucina riscontrate nel corso dell’ispezione.

[rev_slider alias=”maf”]

 

Nell’isola pedonale del quartiere, un cittadino senegalese è stato arrestato perché sorpreso a spacciare marijuana.

65 le persone identificate e 33 i veicoli controllati nel corso della stessa operazione .

[su_slider source=”media: 119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

[su_slider source=”media: 144690,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here