IVREA – La sedicesima edizione del Miscela Rock Festival ha soddisfatto tutte le aspettative e, come ogni anno, è stata un successo.

Due giorni intensi di musica nell’area verde dello Stadio della Canoa sulle rive della Dora Baltea.

Numerosi e diversi tra loro i gruppi che hanno calcato il palcoscenico: Diatomea, Antinomia, Deschema, The Blacklava, Handshake, Animarma e Funnets….

[su_slider source=”media: 147401,140168,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Anche quest’anno è stata adottata la formula del Silent Party: a mezzanotte tutti con le cuffie per continuare ad ascoltare la musica senza disturbare i residenti (essendo situato in centro città).

Sul palco in contemporanea 3 DJ: Zander (HBmusic), Stefano Mola (Mo’ Bros) e Dj Orange.

Nuove iniziative di quest’anno, sono state il Silent Tour (una passeggiata con cuffie, nel centro storico di Ivrea, alla scoperta silenziosa delle curiosità della città) e il Silent Pump (attività funzionale a corpo libero sempre in cuffia).

È proseguita anche in quest’edizione, la collaborazione con l’Associazione Toadd Onlus, in favore dei bambini di Addis Abeba, perchè la musica è anche “sociale”.

[rev_slider alias=”maf”]

GUARDA I VIDEO

GUARDA LE FOTO

[su_slider source=”media: 119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

 

[su_slider source=”media: 144690,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

 

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here