TORINO – Le lamentele dei residenti hanno trovato conferma: le serate con musica dal vivo, calendarizzate in questo periodo da un noto locale in via delle Orfane nei pressi di via San Domenico sono state interrotte dagli Agenti del Reparto Polizia Commerciale della  Polizia Municipale Torino.

ilbere
Paonessa
coferbanner

 

Infatti, ieri sera, sabato 30 giugno, gli Agenti, intervenuti durante il concerto, hanno contestato numerose violazioni di legge al titolare del locale, riguardanti anche la serata del 16 giugno, nella quale gli specialisti della Polizia Municipale hanno effettuato accertamenti tecnici, mediante fonometri, riguardanti i livelli di produzione di decibel, causati dalla diffusione amplificata della musica, che hanno permesso di accertare il superamento dei limiti di Legge.

 

Sono stati anche contestati illeciti riguardanti l’esercizio dei pubblici trattenimenti abusivo, la mancanza di autorizzazione in deroga per la musica dal vivo, l’occupazione del suolo senza titolo, carenze rispetto i titoli igienico sanitari, l’assenza della valutazione previsionale di impatto acustico.

Agenti del Reparto Polizia Commerciale della Polizia Municipale Torino hanno anche denunciato il titolare di una nota discoteca di corso Moncalieri a Torino, nei pressi delle piscine Sisport, per la nuova pista da ballo all’aperto non sottoposta alla visita preventiva della Commissione Comunale di Vigilanza sui locali di Pubblico Spettacolo. Sequestro preventivo della stessa e notizia di reato a carico di questi
La discoteca è comunque aperta, utilizzando la pista che, a suo tempo, è stata regolarmente autorizzata.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

 

Tritapepe
Pandolfini

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here