MATHI – Nella serata del 27 giugno, dopo un anno di commissariamento, ha avuto inizio con il giuramento alla costituzione italiana l’era del nuovo Sindaco di Mathi Maurizio Fariello a capo delle lista Nuove Idee In comune.

ilbere
Paonessa
coferbanner

Dopo oltre quarant’anni di onorato servizio nella Biblioteca del comune di Mathi Maurizio Fariello si è rimesso in gioco accettando una candidatura a Sindaco di Mathi. “Innanzitutto ringrazio tutti i mathiesi che con il loro voto hanno dato fiducia al nostro gruppo. La mia candidatura è arrivata ad inizio anno, dopo molti anni passati in Comune a capo della biblioteca, e ho sentito il bisogno di rendere qualcosa al mio paese, ma la parola rendere non è riferita al discorso economico, bensì volevo fare qualcosa per il paese in cui vivo da moltissimi anni e per il quale nutro un amore profondo.

Da lì ho iniziato a cercare gente che avesse voglia di mettersi in gioco, ma ho posto un’unica condizione è cioè quella che chi si fosse candidatocon me non doveva aver avuto precedenti in amministrazione, insomma volevo gente giovane con idee nuove da portare avanti. Solo dopo aver trovato le persone ho dato il via alla mia candidatura a Sindaco e stasera ci troviamo qui ad iniziare questa nuova avventura per il nostro paese.

Primo impegno sarà sicuramente la riapertura del Parco di Villa Bosso per restituire un area verde a tutti i mathiesi e poi cercheremo di portare a termine tutti i punti del nostro programma elettorale”.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

La nuova Giunta comunale è così composta:

Maurizio Fariello Sindaco

Monica Putzulu Vice Sindaco con l’incarico di esercitare le funzioni di sovrintendenza indirizzo e controllo per i settori Istruzione e servizi Scolastici, Consulta delle Associazioni, Volontariato Civico e Sociale, Sport, Manifestazioni fieristiche e mercati.

Lorella Vittoria Rita Nepote Fus con l’incarico di esercitare le funzioni di sovrintendenza indirizzo e controllo per i settori Cultura, Manifestazioni Patronali, pari opportunità, volontariato sociale e cooperazione, Politiche Sociali e Sanità.

Enrico Michele Ghibaudo con l’incarico di esercitare le funzioni di sovrintendenza indirizzo e controllo per i settori Urbanistica, Edilizia Privata, Lavori Pubblici, Viabilità, Gestione Verde Pubblico, Servizi Cimiteriali, Innovazione, Politiche Agricole e consorzi irrigui.

Mauro Pellizzari – Assessore Esterno – con l’incarico di esercitare le funzioni di sovrintendenza indirizzo e controllo per i settori Bilancio e Fiscalità Locale, Attività Produttive e S.U.A.P., commercio, Tributi, Personale, Programmazione Economico Finanziaria.

Entrano in consiglio come consiglieri comunali Enea Fabro, Francone Margherita Maria, Rolle Matteo, Vottero Viutrella Danilo, Bergagna Loris.

In oppososizione entrano in consiglio comunale i seguenti candidati:

Tommaso Turinetti, Vittorio Rocchietti ( Mathi per tutti ), Maurizio Francesco Arbezzano ( Mathi Domani ), Giuseppe Frand Genisot (Lista Frand Genisot) .

GUARDA L’INTERVISTA AL NEO SINDACO

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.