TORINO – I carabinieri della Stazione di Villafranca Piemonte, in provincia di Torino, hanno denunciato una donna di 37 anni di origine macedone, residente a Carignano, per aver ideato e realizzato una truffa, durata 10 anni (iniziata nel 2007), nei confronti di una pensionata di 80 anni del pinerolese.

ilbere
Paonessa
coferbanner


La truffatrice nel 2007 bussò a casa della donna con in braccio un bambino e le raccontò falsamente di essere rimasta vedova e di aver bisogno di soldi per curare il proprio figlio gravemente malato.
Dopo aver carpito la fiducia della donna è riuscita a farsi consegnare, in dieci anni, diverse somme di denaro, per un totale di circa 150.000 euro.

 


La truffa è stata scoperta, qualche giorno fa, dopo che la vittima, recatasi a Villafranca Piemonte per incontrare la truffatrice, alla quale avrebbe dovuto consegnato 6000 euro, ha subito il furto della propria borsa con all’interno i soldi. Alle domande dei militari sul perché avesse con sé tale somma di denaro, la pensionata ha raccontato tutta la sua storia, a partire dal 2007.

La truffatrice è stata identificata dai militari e denunciata. L’indagata, il marito e il figlio vivono a Carignano. Non potendosi escludere che anche altre persone siano state prese di mira dalla truffatrice, si invita quindi chiunque fosse stato vittima di simile raggiro di rivolgersi ai carabinieri.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

 

Tritapepe
Pandolfini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.