OZEGNA – Incidente sulla provinciale Ozegna – Caluso oggi, martedì 26 giugno, poco dopo le 15,30.

Coinvolti un fuoristrada Range Rover Evoque con a bordo una donna, A.C., 55 anni di San Giusto Canavese e una moto Yamaha R6, condotta da un 27enne, Emanuele Favazzo, anch’egli di San Giusto Canavese. L’impatto è stato molto violento. La vettura si è ribaltata in mezzo alla carreggiata, mentre la motocicletta ha colpito il ponticello di cemento del fossato, frantumandosi in più pezzi.

ilbere
Paonessa
coferbanner

 

Il giovane è stato sbalzato dalla sella e, dopo aver impattato contro il muro di un’abitazione è finito a terra. Sul posto la Croce Rossa di Castellamonte, l’elisoccorso del 118, i Vigili del Fuoco di Ivrea, l’elicottero drago dei Vigili del Fuoco con i Saf, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ivrea e della stazione di Agliè.

 

Purtroppo per il giovane non c’è stato più nulla da fare. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La donna, invece, è stata estratta dalle lamiere della vettura e, dopo essere stata stabilizzata, è stata elitrasportata all’Ospedale Cto di Torino. Non dovrebbe essere in pericolo di vita. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei Carabinieri.

Sul posto è intervenuto anche il Sindaco di Ozegna Sergio Bartoli. La provinciale è rimasta chiusa al traffico veicolare il tempo necessario per permettere ai soccorsi di operare.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

 

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

Tritapepe
Pandolfini

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.