TORINO / CANAVESE – Il bilancio è di sei persone denunciate per truffa.

Un 23enne italiano è stato intercettato dai militari a Ciriè mentre, alla guida della sua Alfa Romeo, cercava di truffare un automobilista con la “tecnica dello specchietto”. Durante la perquisizione, sono stati sequestrati due sassi utilizzati per simulare gli incidenti e 160 euro in contanti.

ilbere
Paonessa
coferbanner

Una coppia di Taranto è stata invece denunciata dai Carabinieri di Pancalieri per una truffa online. I due vendevano cellulari Samsung a 150 euro su un sito di annunci, ma, una volta ottenuto il pagamento, non spedivano i telefonini.

I militari di Cuorgnè, hanno denunciato una 28enne di Bari per aver venduto su internet biglietti per alcuni concerti senza mai recapitarli agli acquirenti.

 

Infine, i Carabinieri di Chieri hanno intercettato due torinesi di 29 e 41 anni che avevano chiesto a un artigiano 15mila euro per aiutarlo a saldare un debito con l’Agenzia dell’entrate.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

 

Tritapepe
Pandolfini

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.