GRUGLIASCO – Ieri mattina, lunedì 21 maggio, i Vigili del Fuoco di Torino con la squadra 41, volontari di Grugliasco nucleo Nbcr (nucleare -batteriologico-chimico-radiologico), e funzionario di guardia sono intervenuti presso la piscina municipale di Grugliasco.

ilbere
coferbanner

L’allarme è scattato in seguito ad una errata manovra di manutenzione che ha portato alla miscelazione di ipoclorito di calcio e tricloro isocianurato di sodio. Le due sostanze venute a contatto hanno dato luogo ad una reazione di combustione e possibile scoppio all’interno del cilindro in cui erano state caricate, con conseguente sviluppo di gas tossici. La piscina è stata immediatamente evacuata e non ci sono state persone intossicate.

 

GUARDA LE FOTO

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
Tritapepe
Pandolfini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.