RALLY – Fine settimana ricco come consuetudine per Winners Rally Team che porterà in gara sei equipaggi su due fronti; oltralpe toccherà a Dino Romano difendere i colori del sodalizio piemontese sulle impegnative speciali del “Rallye d’Antibes” in programma sabato 19 e domenica 20.

ilbere
coferbanner

Il driver torinese avrà a disposizione la Ford Fiesta R2T e sarà navigato da Renzo Fraschia. Il 26° “Rally Valli Vesimesi” vedrà invece impegnati ben cinque equipaggi griffati WRT; Faletto – Rapisardi su Peugeot 106 Prod. E5, Tignola – Scavino su Fiat Seicento Prod. E0, e Schenardi – Farinella su Volkswagen Polo Racing Start tra le vetture moderne, mentre Claudio Ferron e Cabella, entrambi su Opel Kadett GT/E gr.2, condivideranno l’abitacolo rispettivamente con Cuaz e Rossi.

Sabato 19 maggio si comincerà la giornata con le verifiche sportive e tecniche che si svolgeranno a Vesime a partire dalle ore 8.00 del mattino per poter permettere ai concorrenti di effettuare lo Shake Down dalle ore 9.30 alle 13.30. Un pranzo leggero poi tutti in pedana per la cerimonia di partenza perché dalle ore 15.30 il rally diventerà realtà con le auto storiche a percorrere per prime il palco di partenza ed il doppio passaggio sulla speciale di Creviolo.

Questa prova è stata fortemente voluta dagli amici di Stefano Tamburello, grande appassionato scomparso nell’autunno scorso. Il doppio passaggio sarà inframmezzato dal riordino a Cortemilia. La giornata terminerà al calar del sole con la tradizionale cena nello spazio del campo sportivo. Dopo la notte di sonno si riparte domenica mattina 20 maggio, dal Campo Sportive di Vesime alle 8.00 per effettuare un primo Parco Assistenza a Monastero Bormida per dirigersi a Mombaldone da dove scatta la prova speciale di Roccaverano (7,5) rimasta nei ricordi degli appassionati perché percorsa dal Sanremo del 1997 (primo passaggio vinto da Colin Mc Rae, Subaru Impreza, secondo da Freddy Loix, Toyota Corolla) e dirigersi quindi verso San Giorgio Scarampi dove parte la speciale più lunga della gara con i suoi 13,35 km. Inframmezzati ai tre passaggi i riordini di Vesime, i parchi assistenza di Monastero Bormida, e i Controlli Timbro a Cessole che proprio quella domenica festeggia la Sagra della Frittella. Alle ore 17.00 è previsto l’arrivo a Vesime con premiazione in pedana.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here