giovedì 21 Gennaio 2021

TORINO – Derubavano i passeggeri sui mezzi pubblici: fermate tre minorenni

TORINO – Agivano in tre e derubavano i passeggeri di tram e autobus.

Due romene di 15 e 16 anni (Una terza complice di 11 anni è stata riaccompagnata dai genitori al campo nomadi di Strada Aeroporto), con precedenti penali per reati contro il patrimonio, abitante nel campo nomadi di Strada Aeroporto, sono stati arrestati dai carabinieri impegnati nei quotidiani servizi antiborseggio sui mezzi pubblici che prevedono militari in borghese sui pullman e tram e pattuglie in divisa che monitorano le fermate e studiano i viaggiatori.

[su_slider source=”media: 147401,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Le due ragazze sono state fermate l’8 maggio scorso appena scesi dal pullman 69 in Strada Aeroporto. La coppia di ladri aveva sfilato il portafogli a una 75enne dopo averla spintonata, procurandole piccole lesioni. Entrambe le ladre non hanno opposto resistenza e nelle loro tasche, i carabinieri hanno trovato il portafogli della donna.

[rev_slider alias=”maf”]

[su_slider source=”media: 143165,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 144690,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

Leggi anche...