CIRIÈ – Uno degli argomenti più discussi nell’ultimo consiglio comunale è stato sicuramente il problema della sicurezza sul territorio ciriacese.

“Cosa si sta facendo per risolvere le questioni di sicurezza pubblica sul territorio? – Ha chiesto il consigliere pentastellato Franco Silvestro – Possibile che la Polizia Municipale non veda nulla? Sistematicamente le automobili vengono incendiate. Fatto che non capitava qualche anno fa. Non passa settimana che la stampa locale non riporti qualche evento criminoso. Vorrei sapere quali sono le attività svolte tramite la videosorveglianza. Mi pare che nessuno se ne interessi. Tuttavia risulta sia una situazione sentita”.

ilbere
coferbanner

Ha risposto il sindaco Loredana Devietti: “Siamo coscienti dei problemi di sicurezza in città. I vigili urbani si interfacciano spesso con i carabinieri. Siamo cercando di migliorare la comunicazione con la tenenza per informarli più velocemente. Si è installato un varco video-sorvegliato a Devesi e lo stiamo monitorando. Si è anche implementato l’organico dei vigili urbani. Sono tante le cose che facciamo. Mi preme, però, notare che non è un argomento relativo al bilancio.”

Ha osservato il consigliere del Partito Democratico Francesco Brizio: “ Ho letto la relazione del comandante della Polizia Municipale e non mi pare sia proprio tutto sotto controllo. Non capiamo il vostro atteggiamento di sufficienza verso l’opposizione”.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
growupprimavera

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here