RALLY – Fine settimana variegato per la scuderia piemontese Winners Rally Teamche schiera tre equipaggi sulle strade nazionali ed internazionali; in Toscana, in occasione della 10a edizione del Liburna Terra, i valdostani Joel Gonthiere Corrado Couthoudavranno a propria disposizione la Peugeot 208 R2Bdi FR Mew Motors con la quale sfideranno gli avversari di classe sullo sterrato nei dintorni di Volterra. 

ilbere
coferbanner

La manifestazione interesserà l’entroterra pisano coinvolgendo oltre che Volterra anche Peccioli, i due epicentri principali della gara che la Scuderia Livorno Rally organizza in collaborazione con la Scuderia Livorno Corse e con Toscana Sport.).Volterra sarà il centro della manifestazione ospitando le verifiche pre gara oltre che la partenza e l’arrivo, mentre Peccioli ospiterà il fulcro con il Parco Assistenza posizionato nella struttura denominata Incubatore delle Imprese dove saranno previsti anche i Riordini ed il Press Point.

Oltre alla versione classica della prova di Ulignano con i suoi 13,08 Km., la novità del decennale sarà la prova di Serraspina di 5,29 Km , effettuata in modo inverso rispetto alla scorsa edizione. I tratti cronometrati saranno quindi in sequenza Ulignano e Serraspina, ripetuti tre volte intervallati dopo ogni giro da un Riordino ed un Parco Assistenza a Peccioli. Venerdì 13 aprile chiuderanno le iscrizioni alla gara e il programma vedrà l’inizio della manifestazione con le verifiche sportive presso l’Oleificio Cooperativo Pian dei Gelsi –Volterra giovedì 19 aprile dalle ore 19.00 alle ore 23.00 per i partecipanti allo Shakedown e dalle ore 08.00 alle ore 10.30 di venerdì 20 aprile per i non partecipanti allo shakedown.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
growupcerimonie

Invece le verifiche tecniche pre gara sono previste giovedì 19 aprile solo per i piloti prioritari dalle ore 19.30 alle ore 23.30 presso l’Officina Errepiemme Motorsport SR 439 Zona Artigianale San Quirico – Volterra, per i ploti non prioritari invece e partecipanti allo shakedown con gli stessi orari, ma presso l’Oleificio Cooperativo Pian dei Gelsi – Volterra dove anche i non partecipanti allo shakedown venerdì mattina effettueranno le verifiche tecniche dalle ore 08.30 alle ore 11.00.

Oltralpe, Mauro Denaro e Nicolò Barla si presenteranno ai nastri di partenza del 22° “Rallye National de l’Escarène” e condivideranno l’abitacolo di unaRenault Clio N3, mentre Ezio Rubino e Fulvio Patrone correranno il ”Valsugana Historic”su una splendida Fiat 127 gr.2.

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here