domenica 25 Ottobre 2020

SETTIMO TORINESE – Sequestrati numerosi capi di abbigliamento falsi “Made in Italy” (VIDEO)

Oltre 10 milioni di euro il valore della merce sequestrata per frode in commercio

SETTIMO TORINESE – L’etichetta parlava chiaramente di articoli “Made in Italy”, realizzati con tessuti di ottima qualità. Tutto falso: la merce, migliaia di capi di biancheria intima, proveniva dalla Repubblica Popolare Cinese e dall’India.

[su_slider source=”media: 147401,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Questo è quello che ha scoperto la Guardia di Finanza di Torino nei giorni scorsi. L’operazione, condotta dai Finanzieri del Gruppo Torino e coordinata dalla Procura della Repubblica sabauda, ha avuto inizio nelle scorse settimane quando, in un deposito di Settimo Torinese, gestito da un italiano e ubicato all’interno di un noto centro commerciale per la vendita di prodotti all’ingrosso, sono stati sequestrati oltre 200.000 articoli con le false indicazioni di origine italiana della merce.

[rev_slider alias=”maf”]

I “Baschi Verdi” hanno infatti accertato come sugli imballi erano riportate, falsamente, indicazioni merceologiche sulla provenienza e sull’origine italiana dei prodotti, incorniciate, anche da simbologie, inequivocabili, come le bandiere tricolori. Nel corso dell’intervento, inoltre, i Finanzieri hanno anche riscontrato numerose carenze sotto il profilo della sicurezza sul lavoro. È stato appurato, infatti, come gran parte delle uscite di sicurezza erano ostacolate da cataste di materiale che ne ostruivano il passaggio nonché numerosi apparati antincendio erano inaccessibili.

Il tutto poneva a serio rischio l’intero stabile e l’incolumità dei lavoratori nell’eventualità di incendio. Le successive indagini hanno portato i Finanzieri torinesi sino in Lombardia, nell’hinterland di due diverse provincie. Ed è proprio presso un’azienda che ha le sedi operative in queste provincie, che i Finanzieri torinesi hanno sequestrato oltre 5 milioni di articoli di abbigliamento e biancheria intima falsamente etichettata “made in italy”. Il grosso quantitativo di merce era custodito presso un capannone industriale di oltre 15.000 metri, uno dei depositi dell’importatore italiano della merce sequestrata. Oltre 10 milioni di euro il valore della merce sequestrata per frode in commercio, anche in relazione alla legge che tutela l’Italianità dei prodotti.

[su_slider source=”media: 143165,119356,146114″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Due gli imprenditori italiani denunciati alla Procura della Repubblica di Torino per frode in commercio e per le false indicazioni di origine della merce. L’attività della Guardia di Finanza, oltre a contrastare tutte quelle forme di concorrenza sleale, è anche mirata alla tutela dei “Distretti Industriali Tessili-Calzettiero”, uno degli obiettivi strategici tra i compiti di polizia economico finanziaria esclusivi del Corpo.

[rev_slider alias=”urb”]

[su_slider source=”media: 144690,132564,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

SETTIMO TORINESE – Rave party in un capannone abbandonato di strada Cebrosa

SETTIMO TORINESE – Nella notte tra sabato 10 e domenica ottobre, in strada Cebrosa a Settimo Torinese, presso il capannone di...

SETTIMO TORINESE – Incidente sul lavoro: un blocco di cemento di 500 chili cade sul piede di un operaio

SETTIMO TORINESE – Incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi, giovedì 17 settembre, presso la Sicogen, nel magazzino situato nei pressi...

SETTIMO TORINESE – Mezzo pesante perde il rimorchio che rimane in bilico a bordo carreggiata (FOTO)

SETTIMO TORINESE – È rimasto in bilico sul guardrail. È accaduto questa mattina, lunedì 24 agosto, sull'autostrada Torino-Milano,...

SETTIMO TORINESE / VOLPIANO – Auto ribaltata fuori strada mentre viaggia sull’A5

SETTIMO TORINESE / VOLPIANO – Incidente oggi pomeriggio, sabato 22 agosto, intorno alle 17, sull'autostrada A5, in direzione Torino, tra gli...

SETTIMO TORINESE – Il bimbo che ha perso le dita nel tagliaerba, è stato operato nella notte

SETTIMO TORINESE – È ricoverato al Regina Margherita in condizioni stabili il bimbo di circa due anni che ieri, venerdì 17...

Ultime News

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...

BORGARO TORINESE – Sanzioni per chi è senza mascherina

BORGARO TORINESE – Sono cominciate le sanzioni emanate dalla Polizia Locale di Borgaro Torinese a chi sprovvisto di mascherina.

PIEMONTE – Covid: 2032 nuovi casi positivi nella Regione; 243 in Canavese. Scatta il coprifuoco

PIEMONTE – I 2032 nuovi casi positivi in Piemonte di oggi, venerdì 23 ottobre, hanno confermato quanto aveva annunciato in mattinata...
X