CASELLE TORINESE – Sabato 14 aprile si è tenuta la cena di beneficenza del Lions Club “Caselle Airport”. Il bollito misto ha visto la presenza di duecentoventi commensali nei locali della sede del Gruppo Alpini in via Bona.

Nel corso del convivio sono stati venduti 3600 biglietti ma un’euro all’uno. Sono stati assegnati cinquanta premi. Lo scopo era sostenere la sezione della Croce Verde Caselle-Borgaro nell’attività di volontariato.

ilbere
coferbanner

Commenta il Presidente Giuliana Aghemo: “Si tratta del primo evento dalla nascita del gruppo. Siamo soddisfatti dell’andamento dell’iniziativa. La scorsa settimana sono entrati quattro nuovi soci e ora siamo in sedici”. Hanno presenziato il sindaco di Caselle Luca Baracco, i vice Paolo Gremo e l’assessore Angela Grimaldi; il vicesindaco Federica Burdisso in rappresentanza dell’Amministrazione borgarese. Hanno aderito anche i Vigli del Fuoco Volontari di Caselle, i Lions di Venaria, le Penne Nere e la Croce Verde di Caselle-Borgaro.

Sostiene la vicepresidente Angela Maddalena: “Il ricavato verrà versato alla sede torinese. Quando ne avremo bisogno potremo richiederlo per l’acquisto di materiale utile all’attività di soccorso”. I premi, non ancora ritirati, sono disponibili presso lo studio di Mara Grivet Fetà sino a fine maggio. Informazioni allo 011.9912529.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg
growupcerimonie

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here