SAN FRANCESCO AL CAMPO – Strada sconnessa di fronte al municipio. via Roma è disseminata di buche. Non è certo una bella notizia per gli automobilisti, a cui si consiglia di moderare la velocità. Ma esiste una spiegazione.

Giovedì 29 marzo la Smat ha effettuato i lavori sull’acquedotto, per il ribaltamento degli allacciamenti sulla nuova conduttura. È stato interessato il tratto compreso tra la chiesa parrocchiale e l’incrocio con via Teppi. Commenta il vicesindaco Enrico Demaria: “Sono stati scelti questi giorni proprio per approfittare delle vacanze pasquali e non creare disagio agli insegnanti e alle famiglie degli alunni della scuola media Costa.

ilbere
gymtonic

Terminati i lavori, il manto stradale verrà ripristinato provvisoriamente, perché non appena inizieranno le vacanze estive, sempre per non creare disagio alla scuola, il Comune (con una spesa di circa 45mila euro) riasfalterà per bene sia l’intero tratto di strada interessato dai lavori Smat, sia l’anello di strada che circonda il municipio e conduce al piazzale della Mario Costa”. Si è aperto lo scorso 26 marzo il cantiere per la sistemazione di via San Giacomo.

L’intervento comprende la riparazione del manto stradale e l’ampliamento dei punti di accesso ai fondi agricoli per creare più agevoli aree di manovra in caso di incrocio fra veicoli. Durante le operazioni il tratto interessato (per intendersi, dalla fine dell’area abitata di borgata Vigne fino alla Strada Vecchia di Barbania) resterà chiuso al traffico. La viabilità sarà comunque ripristinata provvisoriamente ogni sera. Partiranno a giorni i lavori del quinto lotto dei marciapiedi e della messa in sicurezza di via Torino, nel tratto compreso fra il bar di borgata Sant’Anna e l’incrocio con la via Diani.

growupcerimonie
Allianz 2 modifica jpeg

Conclude Demaria: “Attendiamo soltanto il nulla osta della Città Metropolitana per l’istituzione del senso unico alternato e dell’impianto semaforico provvisorio. Nei prossimi giorni daremo precisa comunicazione dell’avvio del cantiere e delle modifiche alla viabilità”.

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.