BORGARO TORINESE – Giovedì 29 marzo il sindaco Claudio Gambino ha ricevuto le squadre russe e giapponesi del “Maggioni Righi” nella sala consiliare di piazza Europa. Il sindaco Claudio Gambino ha consegnato due targhe ricordo agli ospiti stranieri dello Zenit Saint Petersbourg dalla Russia e della Sagamihara dal Giappone.

I premiati sono i ragazzi di 17 anni che sono scesi in campo dal 30 marzo al 2 aprile allo stadio comunale. Il primo cittadino ha così accolto gli amici stranieri venuti dall’Oriente e dall’Est Europa: “Benvenuti, per noi è un grande piacere avervi qui. Andate ad arricchire un torneo che da trentanove anni si svolge sul nostro territorio”.

ilbere
gymtonic

Il discorso del primo cittadino è stato tradotto in due lingue. Ha aggiunto Piergiorgio Perona, Presidente del “Borgaro Calcio”: “Purtroppo ci sarà un solo vincitore. Vinca il migliore. Un augurio a tutte le vostre famiglie che sono rimaste nei vostri paesi d’origine”. Quindi si è tenuto lo scambio di doni tra Comune e società sportive. Il primo cittadino ha scattato una fotografia con le due compagini ospiti.

growupcerimonie
Allianz 2 modifica jpeg

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here