OGLIANICO – Incidente oggi, giovedì 29 marzo, poco prima delle 19, in via del Carmine ad Oglianico.

Un uomo, Giovanni Battista Dematteis, 75 anni, noto imprenditore, è deceduto nell’area di fronte alla sua abitazione. Secondo una prima ricostruzione pare che gli siano scappati l’asino e il cavallo, uscito con un’altra persona per riprenderli, forse il figlio, e pare che sia rimasto da solo un momento con il cavallo, mentre l’altra persona portava dentro l’asino. Uscito nuovamente ha trovato l’uomo a terra. Una dottoressa che passava di lì si è subito fermata a prestare soccorso.

ilbere
gymtonic

Sul posto sono subito accorse l’ambulanza della Croce Bianca del Canavese, la Croce Rossa di Castellamonte e due pattuglie dei carabinieri di Rivarolo. Inutili purtroppo i tentativi di rianimarlo.

C’è il dubbio che sia stato un malore a causare la morte e non il calcio de cavallo come si è pensato in un primo momento, ma saranno gli esami a stabilirlo.

AGGIORNAMENTO – Il medico legale ha stabilito che sul corpo di Dematteis non c’erano segni causati dagli zoccoli del cavallo, pertanto l’uomo è deceduto per cause naturali. La salma è stata affidata alla famiglia.

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

growupcerimonie
Allianz 2 modifica jpeg
Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.