VENARIA REALE – In occasione della 101° edizione del Giro d’Italia, la città di Venaria Reale si è trasformata in un grande set cinematografico per la realizzazione di due spot “in rosa” nati con l’obiettivo da un lato di proporre ai ragazzi tirocinanti e del servizio civile che compongono il gruppo factory un’esperienza formativa sul campo con addetti ai lavori, dall’altra promuovere il territorio di Venaria Reale ed il passaggio per la tappa del giro previsto per venerdì 25 maggio.

ilbere
gymtonic

Il tutor special guest del progetto é Pino Gadaleta di “La Fiorita Officina”, montatore e regista piemontese, docente IED che si è proposto e messo a disposizione a titolo gratuito per supportare i ragazzi in questo progetto importante per lo sport, la comunità, il territorio.

Due gli spot che saranno realizzati, la cui sceneggiatura prevede diverse location venariesi i cui attori non protagonisti sono tutti cittadini venariesi, associazioni del territorio, esercenti che hanno risposto alla manifestazione di interesse, cogliendo l’occasione di vivere un’esperienza unica “in rosa” e di iniziare a vivere l’atmosfera del passaggio del giro con entusiasmo ed adrenalina tipica degli sportivi.

 

Teatro delle riprese il “Borgo storico”, La Mandria, La Reggia – Gallerie Grande, l’ex CRAL SNIA Viscosa, il Formont ….

Il registra Pino Gadaleta durante le riprese ha dichiarato: «Un’esperienza straordinario con i ragazzi che hanno profuso passione e voglia di imparare che mi è stata trasmessa. La voglia di lavorare con metodo, coinvolgimento e complicità. I giovani si sono messi in gioco con desiderio di apprendere. Da parte mia è stato un piacere scoprire angoli della città nascosti molto speciali e ovunque ho incontrato persone molto disponibili. Un territorio perfetto per “girare”, un teatro naturale dal Borgo alla Reggia ma anche a tutti luoghi da recuperare purtroppo in abbandono ma di immensa bellezza. Sono veramente felice di essermi potuto mettere a disposizione dei giovani che mi hanno trasmesso la stessa carica che speriamo ci darà il giro e che speriamo di trasmettere noi a voi con questo lavoro che, speriamo resterà un ricordo in rosa unico e speciale di Venaria Reale».

growupcerimonie
Allianz 2 modifica jpeg

 

L’Assessore alle politiche giovanili – cultura e turismo ed eventi Antonella d’Afflitto ha dichiarato: «Ho fortemente lavorato per far si che i giovani ancora fossero al centro di un’esperienza per loro indimenticabile e professionalmente incisiva. Ho visto il loro entusiasmo dietro la macchina da presa e nel dare il “ciak”. Lo stesso entusiasmo ha contagiato i loro tutor e gli addetti all’ufficio eventi e comunicazione che li seguono. Il mio grazie va davvero ad ognuno di loro perché è grazie ad un lavoro di squadra che nasceranno i primi due spot fatti dall’amministrazione comunale e dall’assessorato che sono occasione di coinvolgimento della comunità durante la realizzazione e che speriamo possano poi circolare in rete e perché no, anche in tv generando attenzione su Venaria Reale e portando speriamo tanti appassionati il 25 maggio pv. per la 19^ tappa del giro».

 

 

Il sindaco Roberto Falcone «La realizzazione degli spot, è un’opportunità di crescita sia per i ragazzi che collaborano al progetto della factory sia per gli uffici dell’assessorato giovani. Per la città un’ulteriore elemento di promozione e di presentazione al pubblico nazionale ed internazionale. Un vivo ringraziamento a quanti hanno lavorato con passione e si sono spesi anche in totale gratuità per la riuscita di questo nostro progetto».

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here