mercoledì 30 Settembre 2020

CASTELNUOVO NIGRA – Armi, munizioni e cannabis: arrestato dai Carabinieri di Castellamonte

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

CASTELNUOVO NIGRA – I carabinieri della Stazione di Castellamonte hanno arrestato in flagranza di reato B.O., 41enne di Castelnuovo Nigra, già noto alle forze dell’ordine.

Nel corso di una perquisizione domiciliare svolta alcuni giorni fa presso la sua abitazione, i militari hanno rinvenuto un’arma da guerra, ossia un moschetto automatico calibro 9 parabellum, ed una cartuccia cal. 9 parabellum.

[su_slider source=”media: 147401,143165″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Nascosta all’interno di un camino, è stata trovata anche un’arma clandestina, ossia un Pen Gun cal.22 con all’interno una cartuccia. Nell’abitazione i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato anche 163 cartucce cal. 22 ed un fucile da caccia privo di matricola, la cui detenzione non era mai stata denunciata, e tre piante di cannabis lunghe circa 80 cm ciascuna.

Armi, munizioni e piante di cannabis sono state sequestrate. L’uomo, in relazione al possesso illegale dell’arma da guerra e dell’arma clandestina, è stato dichiarato in arresto. Lo stesso è stato altresì deferito in stato di libertà per detenzione abusiva di armi comuni e munizionamento e per coltivazione di sostanze stupefacenti.

[rev_slider alias=”maf”]

 

L’arrestato, su disposizione della Procura di Ivrea, è stato ristretto presso la casa circondariale eporediese, in attesa della convalida dell’arresto. Questa si è tenuta due giorni dopo innanzi al Gip di Ivrea, che ha convalidato l’arresto e ha disposto nei confronti del 41enne l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione ai carabinieri di Castellamonte due volte al giorno.

[su_slider source=”media: 146114,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

[rev_slider alias=”monnal”]

 

castelnuovo nigra arresto 3

[su_slider source=”media: 144690,132564,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

[rev_slider alias=”urb”]

 

regioneaprile
cortinamaggio2cofer1Original Marinescortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessa
- Advertisement -

Leggi anche..

CASTELNUOVO NIGRA – Cagnolino incastrato in un’intercapedine (FOTO)

CASTELNUOVO NIGRA – Era rimasto intrappolato in un'intercapedine. Un cagnolino è stato salvato nel tardo pomeriggio di giovedì...

CASTELNUOVO NIGRA – I partiti di sinistra al Sindaco: “Si deve avere il coraggio di svestire l’abito istituzionale”

CASTELNUOVO NIGRA – Arriva il commento politico del Pd (PD Alto Canavese; Partito Democratico di Torino...

CASTELNUOVO NIGRA – Commento “infelice” del Sindaco, si giustifica: “Era una battuta”

CASTELNUOVO NIGRA - “Era solo una battuta, espressa in qualità di cittadino privato e non da...

CASTELNUOVO NIGRA – Incendio boschivo al Palasot, intervento dei Vigili del Fuoco

CASTELNUOVO NIGRA – Intervento dei Vigili del Fuoco ieri, domenica 12 aprile, intorno alle 20, nella zona del Palasot a Castelnuovo...

CASTELNUOVO NIGRA – Escursionista bloccato a Pian delle Nere, portato in salvo dai Vigili del Fuoco (FOTO)

CASTELNUOVO NIGRA – È rimasto bloccato su una cengia, a 1600mt di altezza.

Ultime News

CERESOLE REALE – Intitolato il lungolago all’ex Sindaco Pietro Blanchetti

CERESOLE REALE -Nella mattinata di sabato scorso, 26 settembre, si è tenuta la cerimonia di intitolazione del lungolago di Ceresole Reale, in...

SAN GIORGIO CANAVESE – Presentata “Con i nostri sensi”, in programma il prossimo fine settimana (FOTO E VIDEO)

SAN GIORGIO CANAVESE – Presentata oggi, martedì 29 settembre, in conferenza stampa, "Con i nostri sensi", la suggestiva iniziativa in programma...

LOCANA – Tampone negativo agli ospiti e al personale dell’Ipab Ospedale Vernetti

LOCANA - Nonostante l’incremento di contagi da Covid-19 anche sul territorio canavesano, l’ultimo tampone generale effettuato agli ospiti e al personale...

RIVAROLO CANAVESE – Tari aumentata del 26%: Bertot attacca Diemoz in consiglio (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE - Un aumento della Tari pari al 26%. È emerso ieri sera, lunedì 28 settembre durante il Consiglio Comunale...

“TI ODIO!”

Se l'odio è un sentimento malato fin troppo comune, i motivi dell' odio non sempre esistono e spesso nascono nella mente...
X