SAN GIORGIO CANAVESE – In occasione delle celebrazioni del 76° anniversario dalla morte del Tenente Paracadutista Guido Verna, Istruttore di paracadutismo alla Scuola Militare di Tarquinia e il 40° anniversario dalla morte di suo nipote Guardiamarina Guido Verna dell’Accademia Navale di Livorno, ieri, domenica 25 marzo, si è tenuta presso il Cimitero di San Giorgio Canavese, la commemorazione curata dall’Associazione Paracadutisti del Canavese.

ilbere
gymtonic

Un appuntamento che si ripete ogni anno, per non dimenticare. Presente come di consuteo la Marina Militare, la Banda di Barbania, il Sindaco Andrea Zanusso e il vice Sindaco Sergio Algostino. Durante la commemorazione, dopo la deposizione della corona di alloro e la benedizione del Diacono, sono state lette le preghiere del Paracadutista e del Marinaio.

Una cerimonia sempre commovente e molto sentita.

 

Il prossimo appuntamento organizzato dai Paracadutisti del Canavese è a Cuorgnè, venerdì 30 marzo, alle 21, presso l’ex chiesa della SS.Trinità per l’incontro con Nicolai Lilin, che presenterà il suo ultimo libro, “Il marchio ribelle”.

growupcerimonie
giuanun
Allianz 2 modifica jpeg

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

 

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here