TORINO – La FIOM CGIL rende noto che oggi 20 marzo la Direzione aziendale di Iveco FPT Industrial in una riunione unitaria con tutte le RSA, ha comunicato la stabilizzazione di 30 lavoratori somministrati rispetto agli 85 in scadenza nel mese di marzo nel reparto motori. Dei restanti in scadenza per 8 di loro verrà prorogato il contratto fino ad agosto, mentre ai rimanenti non verrà prorogato alcun contratto.

ilbere
gymtonic

Nella riorganizzazione interna i 47 lavoratori a cui non è stato rinnovato il contratto, saranno sostituiti da 24 Dipendenti Iveco provenienti dal reparto dei cambi, con azzeramento della CIGO per quest’ultimo reparto, e da 23 nuovi lavoratori con contratto a termine che avevano precedentemente svolto attività lavorativa presso lo stabilimento di Torino.

Le attuali assunzioni sono una novità nel recente periodo, dal 2011 non venivano fatte assunzioni nello stabilimento Iveco FPT Industrial di Torino pur non azzerando l’utilizzo del lavoro precario a fronte di crescite produttive nel reparto motori.

 

Le stabilizzazioni sono frutto anche del lavoro e del confronto giornaliero svolto dalle RSA FIOM con l’Azienda che verrà portato avanti per le future scadenze degli attuali lavoratori in somministrazione.

Federico Bellono Segretario della Fiom Cgil di Torino e Claudio Gonzato responsabile di Iveco FPT Industrial per la Fiom di Torino dichiarano: “Le attuali assunzioni sono un primo passo importante che tuttavia non elimina l’utilizzo di contratti precari all’interno dell’azienda, con una forte criticità per i 47 lavoratori a cui non è stato rinnovato il contratto per il superamento dei limiti di legge. I volumi produttivi nel reparto motori sono in crescita da oltre un anno, mentre il reparto dei ponti e cambi è in frenata da alcuni mesi e attualmente vedeva l’utilizzo di alcune giornate di CIGO. Lo stabilimento Iveco FPT di Torino viaggia a due velocità e di questa condizione ne hanno subito la conseguenza i lavoratori non confermati, sostituiti peraltro da 23 lavoratori che già precedentemente avevano lavorato all’interno del sito. Registriamo positivamente la convocazione unitaria da parte dell’Azienda per la comunicazione effettuata oggi, ci auguriamo che per le prossime scadenze dei lavoratori in somministrazione ad agosto il confronto consenta ulteriori stabilizzazioni .”

growupcerimonie
giuanun
Allianz 2 modifica jpeg

 

 

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

3 COMMENTI

  1. IO, ROSCA VITALIE , UNA PERSONA SERIA E ONESTA , CHE SA HA LAVORARE IN COLLETTIVO, ED OH MATURATO ESPERIENZA IN MONTAGGIO, MAGAZZINO, NEL PRODUZIONE, IN TEMPO REALE CERCO LAVORO.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here